Martedì 06 Dicembre08:32:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Visite guidate sull'antico tracciato della via Ariminensis tra Rimini ed Arezzo

Scavo archeologico tra Corpolò e Villa Verucchio, sabato visite guidate con la Soprintendenza

Attualità Verucchio | 10:39 - 04 Ottobre 2022 Parte della zona con gli scavi Parte della zona con gli scavi.

La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Ravenna, in collaborazione con SCM Group S.p.A., con la ditta adArte Srl e con il supporto dei Musei Comunali di Rimini e del Museo Civico Archeologico di Verucchio, organizza per sabato 8 ottobre visite guidate allo scavo archeologico in corso tra Corpolò e Villa Verucchio (indirizzo: SCM Group - parcheggio TIR - cancello 4 - via Casale, 450).
 
L’indagine archeologica è collegata con un intervento di nuova edificazione da realizzare da parte di SCM Group S.p.A., che tramite alcune indagini a carattere preventivo ha portato al rinvenimento di un interessante sito archeologico con evidenze di epoca romana. In particolare, gli scavi hanno messo in luce per la prima volta l’antico tracciato stradale della via che univa la colonia di Rimini alla città di Arezzo (via Ariminensis) e un gruppo di sepolture di epoca romana imperiale.

 

Le visite guidate, condotte dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Ravenna e dalla ditta adArte Srl, prevederanno la presentazione dello scavo da parte degli archeologi che lavorano sul campo e l’esposizione dei reperti dei corredi tombali recuperati.

 

Le visite guidate si svolgeranno a partire dalle 09:30 alle 12:30 (orari di visita: 09:30, 10:30, 11:30).

Per ragioni di sicurezza l’accesso all’area dovrà essere effettuato con scarpe adeguate.

< Articolo precedente Articolo successivo >