Giovedý 01 Dicembre01:00:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Addio a Ilva Melotti, Riccione perde uno dei volti della solidarietà

Dirigente della sinistra riccionese e membro dello Ior

Attualità Riccione | 15:41 - 01 Ottobre 2022 Ilva Melotti Ilva Melotti.


"Ci ha lasciato Ilva Melotti e Riccione perde uno dei volti della solidarietà, dell’amore verso il prossimo e dell’altruismo verso la comunità”.

Sono le parole di Daniela Angelini, sindaca di Riccione che a nome della giunta e dell’amministrazione si unisce al cordoglio per la perdita di Ilva Melotti, scomparsa ieri (venerdì 30 settembre) a 81 anni, inviando le più sentite condoglianze al marito Tiziano Solfrini, alle figlie Valentina e Silvia, ai nipoti Erica e Ruben.

“Ilva è stata una combattente fino alla fine. Da alcuni anni combatteva con una grave malattia e non si è mai arresa – ricorda Daniela Angelini – Conosciuta e molto amata a Riccione, Ilva era impegnata da tanti anni nel mondo del volontariato in particolare era nel direttivo provinciale dello IOR  e responsabile della sezione riccionese. Ilva ha fatto davvero la storia della Sinistra in città e lascia un vuoto incolmabile per la passione e la serietà che metteva in tutto ciò che faceva".

La redazione di altarimini.it si unisce alle condoglianze alla famiglia di Ilva.


< Articolo precedente Articolo successivo >