Mercoledý 28 Settembre06:48:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tre super maestri gelatieri premiati a Rimini al concorso 'Il gelato di Bruno Fabbri'

Borse di studio, corsi di formazione: al primo posto Irene Busca da Bellocchi, al secondo posto Andrea Bosio, al terzo Deborah Amati entrambi di Rimini

Attualità Rimini | 11:33 - 23 Settembre 2022 La premiazione La premiazione.

Si è conclusa la decima edizione del "Concorso e Borsa di Studio Il gelato di Bruno Fabbri" che ha visto anche quest'anno i maestri gelatieri del territorio sfidarsi nella realizzazione del gusto "Cocco" nella sede del centro di Formazione "iTalenti" di Rimini.

Lo scopo del memorial è quello di offrire ai giovani studenti-scout degli istituti alberghieri l'opportunità gratuita di crescita formativa basata sul ciclo produttivo, i costi di avviamento, la giusta scelta e utilizzo di materie prime e attrezzature. Presenti in giuria Davide Marcantognini Maestro Pasticcere e Gelatiere nella funzione di presidente, Giacomo Schiavon Maestro Gelatiere, Cesarino Borghetti, Silvia Sacchetti in rappresentanza della fiera Sigep di Italian Exhibition Group, Azzurra Gasperini (Chef, influencer e foodblogger).
I vincitori tra i professionisti: 1° Irene Busca Gelateria Sì Lo So (Bellocchi -PU); 2° Andrea Bosio Gelateria Maxi (Rimini); 3° Deborah Amati Gelateria Ice Dream (Rimini). I primi tre classificati della competizione professionisti sono stati premiati con i corsi di formazione e i tanti premi messi in palio dagli sponsor della manifestazione. Tutti e sei gli studenti degli istituti alberghieri si aggiudicheranno una borsa di studio offerta da iceteam 1027. Si aggiudica il Premio per il Fuori Concorso dedicato alla creatività Ludovico dell'Onte della gelateria Elisir (Fossombrone-PU).

< Articolo precedente Articolo successivo >