Giovedý 06 Ottobre02:19:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley femminile, quadrangolare internazionale al Palamarignano

Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre: in campo anche la Omag-MT

Sport San Giovanni in Marignano | 13:14 - 22 Settembre 2022 Volley femminile, quadrangolare internazionale al Palamarignano

grande volley sbarca al Palamarignano il 30 settembre e 1° ottobre

San Giovanni in Marignano stupisce ancora!

Dopo il bagno di folla in occasione della presentazione dell’Omag-Mt e l’euforia che cresce con il trascorrere dei giorni per l’approssimarsi dell’avvio del campionato nazionale di volley femminile A2, i dirigenti marignanesi hanno confezionato un ulteriore regalo ai propri tifosi, organizzando un torneo internazionale.

Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre gli amanti della pallavolo potranno ammirare il quadrangolare di volley internazionale cui partecipano, oltre all’Omag-Mt, il team del Turk Hava Yollari di Istanbul, allenato da Marcello Abbondanza, che in questa stagione sportiva parteciperà alla Champions, essendosi classificato 4° nella Sultanlar Ligi; la formazione del CSM Targoviste di coach Giovanni Caprara, che milita nel massimo campionato rumeno e che sarà protagonista in Coppa CEV e il Cuneo Granda Volley di A1, allenata da Emanuele Zanini.

Il calendario prevede il primo incontro venerdì 30 settembre alle ore 16,00 con la partita Cuneo - Targoviste (Romania).

Segue alle ore 19,30 la gara Omag-Mt – Turk Hava Yollari (Istanbul).

Sabato 1° ottobre alle ore 16,00 è in programma la finale per il 3° - 4° posto mentre alle 19,30 si disputerà la finale per il 1° e 2° posto.

INGRESSO AD OFFERTA LIBERA

Iproventi del venerdì saranno devoluti alle attività della MONDO CHARGE** e quelli del sabato alla LIVE ONLUS***

**MONDO CHARGE è un’associazione fondata da persone con la Sindrome Charge e dai loro familiari. La Sindrome Charge è una malattia rara caratterizzata da anomalie che sono presenti sin dalla nascita. E’ riconosciuta come una delle maggiori cause di sordità e cecità. Ha un’incidenza di 1/12.000 nati vivi e colpisce in egual modo sia maschi che femmine. La Sindrome Charge è dovuta ad uno o più errori durante lo sviluppo embrionale, che producono anomalie e malformazioni su diversi organi. Sono associate a questa Sindrome più di quaranta anomalie e questo la rende una delle più complesse patologie sia dal punto di vista medico che evolutivo.

***LIVE Onlus, Associazione no profit, è stata costituita con l’obiettivo di raccogliere fondi per finanziare importanti progetti: da un lato il Progetto “Cuore Batticuore”, con il quale vengono donati i preziosi apparecchi salvavita, i defibrillatori (o Dae) a Centri Sportivi, Scuole, Associazioni Sportive, Comuni… … ed oggi punto focale dell’Associazione; e dall’altro dei progetti extra, con scopi e obiettivi diversi (ad esempio la donazione di abbigliamento vario, scarpe e sacchi a pelo per le zone terremotate).

 

< Articolo precedente Articolo successivo >