Domenica 02 Ottobre16:11:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione, Sampierana: tesserato il portiere Michele Zollo

Sostituisce l'infortunato Ranieri out per circa due mesi. Melini: 'A Novafeltria avremmo meritato i tre punti'

Sport Cesena | 18:40 - 19 Settembre 2022 La squadra della Sampierana La squadra della Sampierana.

C’è un po’ di rammarico in casa Sampierana per il pareggio di Novafeltria (1-1). La partita è stata controllata dalla squadra ospite, tra l’altro priva di due pedine importanti come Corzani e Pungelli, che in vantaggio ad inizio secondo tempo con rete dell’under Castagnoli si è fatta riagguantare da un eurogol del bomber Collini nel classico gol dell’ex.

“Un peccato perché già assaporavamo il gusto dei tre punti che avremmo meritato perché il match è stato in nostro totale controllo – spiega il presidente Oberdan Melini – Tra l’altro nel primo tempo abbiamo colpito una traversa con Narducci a portiere battuto ed è stato annullato un gol per fuorigioco molto dubbio a Petrini. E’ vero che anche il Novafeltria ha colpito un legno, resta il fatto che la ripresa è stata di marca Sampierana. Di più: al 93’ Para in un contropiede quattro contro uno ha calciato fuori”.

Resta la buona prestazione che fa ben sperare per il futuro. “Siamo contenti perché i giovani stanno rispondendo bene. A Novafeltria abbiamo schierato nel tridente a fianco di bomber Lanzi due 2005, Simone Rossi che ha effettuato recentemente uno stage con l’Inter, e l’autore del gol Castagnoli – continua Melini – Si tratta di ragazzi cresciuti nel nostro settore giovanile che hanno accettato questa sfida con entusiasmo e che per questo ringraziamo”.

Intanto dopo l’uscita di scena di Pippi (è volato in America per motivi di studio), la Sampierana perde per un paio di mesi il portiere over Giovanni Ranieri a causa di un infortunio muscolare. Il club ha tesserato allora Michele Zollo, classe 1995, già per tre stagioni alla Sampierana e nello scorso campionato al Fratta Terme. Ha giocato in passato anche con Savignanese, Diegaro e Conselice. In attesa di una chiamata, si stava allenando con il Roncofreddo. A Novafeltria era in panchina, tra i pali ha giocato Zammarchi. “Siamo vigili sul mercato – chiude il presidente Melini – l’organico è ridotto e qualcosa nel breve periodo andrà fatto”.

Mercoledì, intanto, Sampierana ancora in campo in Coppa Minetti. Dopo aver eliminato il Due Emme, affronta in casa (ore 20,30)  il Diegaro in una partita secca (90 minuti ed eventuali rigori). Domenica, invece, sfida casalinga contro il pericoloso Misano.


< Articolo precedente Articolo successivo >