Giovedý 06 Ottobre04:07:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Caterina Balivo, Tribunale rigetta accuse sia di condanna che risarcitorie del fotografo riminese

La conduttrice ed un fotoreporter si erano reciprocamente denunciati nel 2016

Attualità Rimini | 08:59 - 17 Settembre 2022 Caterina Balivo (foto Ansa) Caterina Balivo (foto Ansa).

La conduttrice ed un fotoreporter locale si erano reciprocamente denunciati nel 2016 in seguito a delle foto scattate all'interno dell'aula del Tribunale di Rimini senza il permesso del giudice ed il consenso dell'interessata.

Ieri (16 settembre) la conclusione del processo in cui il fotoreporter ha chiesto la condanna penale di Caterina Balivo ed il risarcimento del danno in suo favore, mentre la conduttrice non ha avanzato alcuna richiesta nei confronti dello stesso non ritenendo di volere ottenere risarcimenti, ma solo giustizia e l'affermazione del suo diritto all'immagine ed alla riservatezza.

E così è stato, il Tribunale di Rimini ha rigettato le richieste sia di condanna che risarcitorie del fotografo, assolvendo Caterina Balivo dalle accuse che gli erano state mosse.

Questo il commento dell'Avv. Filippo Cocco difensore di Caterina Balivo: "Si conclude favorevolmente e come giusto che fosse una vicenda che vedeva coinvolta Caterina per il solo fatto di essere un personaggio pubblico; correttamente il Giudice ha affermato che la Sua condotta non fu penalmente rilevante e che nessun danno Ella abbia causato al fotografo."

< Articolo precedente Articolo successivo >