Giovedý 06 Ottobre04:14:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

DIRETTA TESTUALE Calcio C Rimini - Olbia 3-0 (finale)

Dominio totale dei biancorossi: segnano Santini, autore di una doppietta, e Vano

Sport Rimini | 16:19 - 18 Settembre 2022 Maglie progetto grafico di David Pellegrini e Riccardo Giannini Maglie progetto grafico di David Pellegrini e Riccardo Giannini.


Rimini - Olbia 3-0

RIMINI (4-3-3): Zaccagno - Laverone, Pietrangeli, Panelli, Regini - Delcarro, Pasa (84' Tanasa), Tonelli (61' Rossetti)  - Santini (85' Accursi), Vano (67' Mencagli), Sereni (61' Gabbianelli).
In panchina: Galeotti, Lazzarini; Tofanari, Acquistapace, Haveri; Eyango, De Rinaldis; Rosso.
All. Gaburro.
OLBIA (3-4-1-2): Gelmi - Brignani, Bellodi, Travaglini - Sueva (60' Boganini), Minala (66' Incerti), La Rosa (60' Zanchetta), Gabrieli (46' Fabbri) - Biancu - Contini (46' Babbi), Ragatzu.
In panchina: Van Der Wart, Renault, Occhioni, Konig.
All. Occhiuzzi.

ARBITRO: Scarpa di Collegno.
RETI: 16' rig. Santini, 36' Vano, 56' Santini.
AMMONITI: La Rosa, Biancu, Contini.
ESPULSI: nessuno.
NOTE: tre minuti di recupero nel secondo tempo, un minuto di raccoglimento per commemorare le vittime dell'alluvione nelle Marche. 

Inizio gara ore 14.30

A cura di Riccardo Giannini

Al Romeo Neri il Rimini cerca la prima vittoria casalinga, per dare seguito alla splendida affermazione sul campo dell'Entella. Gaburro scegliere il tridente formato da attaccanti: Santini a destra, Vano al centro e Sereni a sinistra (Piscitella out per infortunio). Gabbianelli fuori dall'undici titolare. A centrocampo torna Tonelli titolare. Confermata la difesa schierata in Liguria. 

In casa Olbia out Emerson e il centravanti sammarinese Nanni: Occhiuzzi arretra Travaglini in difesa, con Gabrieli sulla fascia sinistra. In attacco Contini vince il ballottaggio con Babbi per affiancare Ragatzu. Come previsto elevatissimo il numero degli under in campo tra i sardi: ben 7. Gli "over" sono Brignani, Minala, La Rosa e l'ex biancorosso Ragatzu. 

Rimini in maglia  a scacchi biancorossi con calzoncini bianchi e calzettoni rossi, completo nero con inserti azzurri per gli ospiti.

PARTITI!

2' Spunto di Santini che prova il tiro di destro, respinge la difesa dell'Olbia.

3' VANO! Colpo di testa su cross da destra, la posizione è favorevole, Gelmi blocca con sicurezza.

5' Primo corner dell'Olbia, il cross trova Ragatzu all'altezza del secondo palo. L'attaccante cerca il tiro al volo, mira imprecisa.

12' OLBIA PERICOLOSO! Contini sulla destra chiede e ottiene il triangolo, l'attaccante da posizione defilata, ma favorevole, allarga troppo il diagonale verso il secondo palo. Nessun compagno è pronto a a correggere.

13' TONELLI! La mezzala biancorossa si accentra e cerca il destro da fuori area, Gelmi si distende e toglie il pallone dall'angolino alla sua destra. Angolo per il Rimini. 

14' Sul corner cross da sinistra verso il secondo palo, Pietrangeli schiaccia di testa, ma la palla termina fuori. 

15' RIGORE RIMINI!!! Santini sulla destra è bravo a difendere palla e a servire rasoterra al centro per l'inserimento di Delcarro, Minala in ritardo lo atterra in area. 

GOOOOL SANTINI, spiazza Gelmi e porta in vantaggio i biancorossi.

19' Nuovo calcio d'angolo per il Rimini, batte Sereni da destra, ma la difesa dell'Olbia riesce ad allontanare con qualche affanno.

22' Laverone crossa in area, uscita tempestiva di Gelmi in presa alta. Buon Rimini in questa fase della gara.

25' Percussione di Tonelli per vie centrali, palla destra a Laverone che guadagna l'ennesimo corner.

30' Il Rimini sta dominando, l'Olbia non riesce nemmeno a ripartire in contropiede. Sardi nervosi: due ammoniti (Biancu e Contini) per proteste.

32' Cross di Laverone da destra, Vano di testa: il suo intervento diventa una sponda per Sereni che cerca il tiro al volo di sinistro. Coordinazione ok, mira imprecisa: palla sull'esterno della rete.

34' SANTINI SPRECA! Che occasione! Delcarro in area appoggia ai 25 metri per Laverone che pennella uno splendido cross, Santini di testa da due passi non inquadra la porta.

36' GOOOOL VANO!!! Dominio Rimini. Vano estirpa un pallone a Minala a una trentina di metri dalla porta: l'attaccante si gira e ha spazio. Dai 25 metri carica così il sinistro che si infila a fil di palo alla destra di Gelmi, vanamente proteso in tuffo. Che prodezza!

Rimini versione serie D: non nel senso di squadra di categoria inferiore, ma letteralmente dominatrice al Neri, come avvenuto nella stragrande maggioranza delle partite disputate lo scorso anno davanti al pubblico amico. L'Olbia è stato in partita un quarto d'ora. Una partita così cementa le ambizioni di alta classifica dei biancorossi.

40' Sueva, spostato a sinistra, serve La Rosa che cerca il tiro dalla distanza: la palla deviata da un difensore si impenna a campanile, tutto facile per Zaccagno.

Occhiuzzi è passato alla difesa a 4 per contrastare lo strapotere del Rimini. Ma oramai "i buoi sono scappati dalla stalla".

43' Sereni ci prova dai 30 metri su punizione, palla fuor.

45' Cross di destro di Sereni, Vano incorna, blocca Gelmi.

Il primo tempo finisce senza recupero: dominio totale del Rimini, dopo un quarto d'ora di equilibrio. Troppo disavanzo dal punto di vista tecnico e fisico tra le due compagini. Nessuna squadra si può permettere di venire al Neri con più di tre under.

RIPARTITI! Doppio cambio per l'Olbia, che inserisce Fabbri e Babbi per Gabrieli e Contini.

49' Incursione di Tonelli in area avversaria, l'Olbia si salva con grande affanno.

50' Angolo di Sereni, Gelmi esce sul cross e respinge con i pugni. 

51' Cross radente di Fabbri, bravo Zaccagno a bloccare a terra. 

54' VANO! L'attaccante gira al volo dal limite dell'area un pallone vagante, Gelmi vola e si salva in calcio d'angolo.

55' Angolo di Sereni dalla destra, Pietrangeli in area colpisce di testa, palla a lato alla sinistra di Gelmi. 

56' GOOOOLLL RIMINI! SANTINI! Laverone servito da Pasa serve orizzontalmente Santini, che finge il passaggio con il sinistro e invece carica il destro da fuori area. La palla incoccia sulla gamba di un difensore, ne esce una parabola che supera l'incolpevole Gelmi.

61' Primi due cambi per Gaburro. Santini si sposta a sinistra, con l'ingresso di Gabbianelli per Sereni. L'Olbia con l'ingresso di Zanchetta ha in campo otto under.

62' Olbia pericoloso con Ragatzu, il tiro a botta sicura viene respinto da Pietrangeli, ma c'era Zaccagno sulla traiettoria.

66' Olbia da record: con Incerti e Zanchetta in mediana, gli under salgono a 9. Gli unici over sono Brignani e Ragatzu. 

In questo momento la Carrarese sta vincendo il big match con l'Entella (2-1, un espulso per parte) è prima a 12 punti, Siena e Vis Pesaro a 10, Gubbio a 8 e Rimini a 7. Biancorossi a +3 sul Cesena, che sta perdendo 2-0 con la Fermana. La Lucchese, prossima avversaria del Rimini, è sotto 1-0 a Fiorenzuola.

78' Punizione di Biancu, Babbi fa sponda sul secondo palo, Brignani gira, ma la palla è altissima.

79' Biancu ci prova dai 25 metri, palla che finisce altissima.

81' A nove minuti dalla fine l'unica parata di Zaccagno su un tiro degli avversari, una "telefonata" dalla distanza di Boganini. 

83' ZACCAGNO! Ragatzu calcia di destro a giro dall'interno dell'area, il portiere ben piazzato respinge.

85' Esordio stagionale per Accursi, dentro anche Tanasa.

FINITA! Meritata e convincente vittoria del Rimini, ora chiamato al tris di vittorie sabato prossimo, sul campo della Lucchese.




< Articolo precedente Articolo successivo >