Domenica 25 Settembre13:45:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Spari dei cacciatori vicino alle case a ridosso della ciclabile

Aperta la caccia e piovono subito le proteste: "Sembra di essere in guerra"

Attualità Rimini | 12:06 - 04 Settembre 2022 Spari dei cacciatori vicino alle case a ridosso della ciclabile

Giovedì ha aperto la caccia e da subito "fioccano" le segnalazioni di cacciatori che si spingono un po' troppo verso le abitazioni mettendo a rischio gli abitanti. "Dalle 4 di mattina in via Montemaggio a Rimini  - spiega una nostra lettrice - sembrava di essere in guerra. Le case sono a ridosso della ciclabile del Marecchia e i cacciatori non hanno rispettato sicuramente le distanze (150/170mt) perché alle ore 8, nell' uscire di casa, mi è arrivata sulla testa una rosa di piccoli proiettili, per fortuna ho una tettoia e non sono stata colpita, ma sarebbe potuto accadere. Inoltre vi sono bambini e animali domestici. Come me, anche altri abitanti della zona si sono rivolti ai carabinieri che ci hanno passato il comando forestale, ma nessuno si è palesato. La via è chiusa e ci conosciamo tutti" conclude la lettrice.



< Articolo precedente Articolo successivo >