Domenica 02 Ottobre14:17:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Truffa anziano e si fa consegnare 100mila euro, denunciata 34enne

La donna alloggiava a Rimini, il truffato risiede a Meldola

Cronaca Rimini | 11:33 - 02 Settembre 2022 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

I carabinieri di San Mauro Pascoli hanno denunciato per truffa aggravata una donna polacca di 34 anni che, con l'aiuto di un complice in via di identificazione, ha messo a segno lo scorso 31 agosto una truffa ai danni di un 75enne residente a Meldola facendosi consegnare 100mila euro in contanti. La vittima aveva ricevuto una telefonata nella quale una voce maschile lo avvisava che il figlio era il responsabile di un grave incidente stradale nel quale erano rimasti feriti un ragazzino minorenne e la madre incinta. Il truffatore ha indotto il 75enne a procurasi il denaro e a consegnarlo alla donna. I militari erano però sulle tracce della 34enne, ritenendola responsabile di un'altra truffa commessa con lo stesso modus operandi alcuni giorni prima ai danni di un anziano di Cesenatico al quale erano stati sottratti circa 7mila euro. Così quando la donna si è presentata a casa del meldolese hanno atteso la consegna del denaro, per poi bloccarla. I carabinieri sono anche risaliti a una camera di un hotel di Rimini, dove la 34enne alloggiava, probabilmente con il complice. Qui sono stati ritrovati i 7mila euro frutto della prima truffa e alcuni gioielli la cui provenienza è ancora da chiarire. 

< Articolo precedente Articolo successivo >