Mercoledý 28 Settembre04:23:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, estate positiva per il turismo. Ma settembre non decolla: alberghi pieni al 50%

Il mese di luglio ha fatto registrare presenza record di turisti stranieri

Turismo Rimini | 11:48 - 31 Agosto 2022 Foto di repertorio Foto di repertorio.


"È stato un agosto di soddisfazione per gli operatori, che completa una stagione da incorniciare". Così VisitRimini in una nota a bilancio sull'estate meteorologica, in conclusione oggi (mercoledì 31 agosto). 

Il mese di luglio, in particolare, ha fatto registrare una presenza record di turisti stranieri, in particolare in concomitanza con alcuni eventi sportivi. Agosto 2022 perde qualcosa rispetto all'agosto 2021, ma questo, spiega la nota di VisitRimini, è dovuta alla maggior concentrazione di turisti nel terzo mese estivo, nella scorsa stagione turistica, partita in ritardo. Nel mese di agosto 2022, la media di occupazione si è attestata all'84%, con picchi vicini al 95%.  La percentuale di ospiti stranieri è del 40%, un quarto turisti tedeschi. 

"Riguardo alle prenotazioni per settembre, c’è ancora da fare - evidenzia VisitRimini - ma le previsioni sono decisamente più rosee dello scorso anno", grazie al motomondiale e al ritorno degli eventi congressuali e fieristici. "Interessante rilevare che, archiviato con successo il Meeting di Rimini, a fine agosto sono ritornati di nuovo gli stranieri che sembra vogliano fermarsi a Rimini almeno fino al 10 di settembre", si evidenzia. Al momento le previsioni di occupazione per il mese di settembre si attestano attorno al 50% per gli hotel che resteranno aperti. Molte strutture stagionali si stanno preparando alla chiusura già a partire dal 4 settembre.



< Articolo precedente Articolo successivo >