Giovedý 06 Ottobre04:22:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Serie C girone B: le formazioni e le rose delle rivali del Rimini

Una guida al campionato che vede tra i protagonisti i biancorossi di Gaburro

Sport Rimini | 22:26 - 01 Settembre 2022 Foto Venturini Foto Venturini.


di Riccardo Giannini

Gong finale per il calciomercato estivo 2022, a poche ore dall'inizio del nuovo campionato. Una campagna acquisti, quella delle squadre del girone B di Serie C, che ha subito un'accelerazione negli ultimi dieci giorni di agosto, con diverse trattative concluse che hanno portato a un maggior equilibrio, almeno sulla carta. 

PROMOZIONE DIRETTA La favorita d'obbligo è la Virtus Entella, che pur perdendo Magrassi (in B al Cittadella), ha rinforzato l'attacco con Zamparo, ingaggiato dalla diretta rivale Reggiana, e Faggioli dall'Ancona, senza tralasciare la preziosa conferma di Merkaj. Rinforzati anche gli altri reparti: in difesa Parodi e Zappella si contendono il posto sulla fascia destra lasciato libero da Coppolaro. Gli ultimi movimenti di mercato portano il Cesena a essere la rivale più credibile per i liguri. Mister Toscano è un esperto di promozioni in B, l'organico è stato potenziato anche nelle alternative ai titolari, l'attacco si candida a essere il più forte della categoria e il tecnico ha anche buone alternative (Celiento, Kontek, Adamo, Albertini, Saber, Udoh) da spendere in tutti i reparti. La Reggiana tira un sospiro di sollievo con l'arrivo di Montalto, nell'ultimo giorno del mercato, per sostituire Zamparo. La conferma di Lanini in avanti era già un colpo di mercato, ma agli emiliani serviva un acquisto per mettersi alla pari delle due rivali in corsa per il primo posto. A centrocampo il grande acquisto è Kabashi dal Como, mentre a sinistra ci sono Nicoletti e l'ex Rimini Guiebre.

PLAYOFF Alle spalle delle tre possibili "reginette", si segnala un folto gruppo di squadre, tra cui anche il Rimini. Ma dietro al terzetto di testa potrebbe piazzarsi l'ambizioso Gubbio.  Braglia sulla panchina è una garanzia, dal mercato non solo Mbakogu, ma giocatori esperti e di categoria. Il tecnico valuta il 4-2-3-1 come alternativa al consolidato 3-4-1-2. Passiamo alle toscane. La Lucchese ha carburato come un diesel sul mercato, ma in coda ha piazzato colpi pesanti: i centrocampisti  Bruzzaniti, Mastalli e Di Quinzio, gli attaccanti Ravasio e Bianchimano. Rispetto ad altre squadre, servirà tempo per l'amalgama (è anche cambiato l'allenatore in panchina). La Carrarese giocherà con tre Under fissi, ma ha giovani di caratura, su tutti il regista Mercati, scuola Sassuolo, reduce da un campionato eccellente con il Montevarchi. Davanti Dal Canto scommette sul rilancio dell'ex Entella Capello. Il Siena si è affidato in panchina a Pagliuca, ottavo con la Lucchese un anno fa. Il tecnico ha avuto con sé il pupillo Belloni, trequartista dalla lunga esperienza in B, ma come per  la Carrarese c'è qualche punto interrogativo sull'attacco. Servirà il migliore Paloschi per stare in alto. L'Ancona  ha rivoluzionato in pieno l'organico (possibili 11 titolari nuovi), tuttavia il tecnico Colavitto dovrà rivitalizzare i propri attaccanti dal punto di vista realizzativo (Moretti, recuperato dopo problemi fisici importanti, sarà la sorpresa?). In sostanza in questo gruppo di squadre Gubbio e Rimini potrebbero, rispetto alle rivali, giovarsi di una migliore produttività della propria prima linea. Ma Carrarese e Siena possono comunque recitare un ruolo da protagoniste.

ZONA TRANQUILLITA' Tante incognite in casa Alessandria, passata dai fasti di una promozione in B a una vera e propria rivoluzione. Il mercato è partito dopo Ferragosto ed è compito arduo, per il tecnico Rebuffi, trovare una rapida amalgama. Nunzella, Checchi e Sylla sono comunque  buoni acquisti. La matricola Torres si è mossa in maniera massiccia sul mercato e ingaggiato giocatori come Lora e Suciu che, se supportati da adeguata condizione fisica, sono da fascia alta della classifica. La Vis Pesaro ha tenuto Cannavò, Gucci (rinnovo di contratto quadriennale per l'attaccante che sembrava destinato a partire) e Marcandella, il regista Di Paola è un grosso colpo di mercato e la difesa, con i terzini under, al centro è sufficientemente attrezzata. Il Fiorenzuola ha un allenatore validissimo, Tabbiani, e una squadra affamata, giovane, tecnica e veloce. L'ultimo acquisto è stato quello del centrocampista scuola Milan Di Gesù, che un anno fa fece la preparazione con la prima squadra, sotto le direttive di mister Pioli. Le sue caratteristiche di incursore sembrano perfette per il centrocampo a tre di Tabbiani.

ZONA RISCHIO  Per l'Olbia non sarà facile colmare la partenza dell'attaccante Udoh. Il sammarinese Nanni e l'ex Atalanta Babbi si contendono una maglia a fianco dell'esperto Ragatzu, ex Rimini. Squadra molto giovane, con solamente quattro over in campo. Ma il 2000 Bellodi, con Emerson e Brignani, forma un'ottima difesa a tre. Il Montevarchi ha perso bomber Gambale e schiera una formazione giovanissima. Il vulcanico Malotti non si tirerà dietro in questa stimolante sfida. L'Imolese è un cantiere aperto. Il ds Righi è un addetto ai lavori di grande competenza, Antonioli sa fare miracoli in panchina. Vedremo. Non sarà facile neppure per un altro ex Bellaria, l'allenatore del Pontedera Catalano, che prega affinché Nicastro sia nelle migliori condizioni fisiche per segnare i gol salvezza. In difesa c'è l'ex Rimini Martinelli, arrivato a seguito del grave infortunio che ha colpito un altro neo acquisto, l'ex Modena Baroni (figlio d'arte). In casa Pontedera sono però sicuri di quanto fatto sul mercato e si autocandidano a rivelazione. Vedremo. A Fermo c'è Protti in panchina, un allenatore tenace dalla grande cultura del lavoro. I marchigiani sono partiti da Nardi e da qualche esubero della Vis Pesaro, poi hanno fatto i botti l'ultimo giorno di mercato: sette acquisti, su tutti spiccano i nomi di Fischnaller, Bunino e Misuraca. Può bastare per non dover soffrire troppo nei bassifondi, quello che sembra il destino dell'altra marchigiana, la Recanatese, e l'altra matricola, la toscana San Donato Tavarnelle.

LE ROSE

ANCONA ★★★½
(4-3-3): PERRUCCHINI - MEZZONI, DE SANTIS, MONDONICO, MARTINA - PAOLUCCI, GATTO, PREZIOSO -  PETRELLA, SPAGNOLI, LOMBARDI. 
In panchina: Vitali, Piergiacomi; BARNABA', Bianconi, FANTONI, BROGNI; SIMONETTI, D'Eramo; Berardi, Moretti, MATTIOLI, DI MASSIMO, Pecci. 
All. Colavitto. 

ALESSANDRIA ★★★
(3-5-2): MARIETTA - CHECCHI, Sini, COSTANZO - ROTA LOMBARDI L., NICHETTI, MIONIC, NUNZELLA - GALEANDRO, SYLLA.
In panchina: LIVERANI, Dyzeni; RIZZO, BALDI, BELLUCCI, RIVOIRA, Morando; PODDA, SPERANZA, FLIP, PERSEU, PELLITTERI, Pellegrini, Ascoli; NEPI, N'GBESSO, PAGANI, Ghiozzi. 
All. REBUFFI.

CARRARESE ★★★½
(3-5-2): SATALINO - PELAGATTI, Marino, Imperiale - D'AMBROSIO, CERRETELLI, MERCATI, DELLA LATTA, CICCONI - Giannetti, CAPELLO. 
In panchina: ROVIDA, Capponi;  Grassini, PINTO, Folino, COCCIA; BOZHANAJ, Pasciuti, SCHIAVI, Andreoli, Bertipagni; PRESTIA, SAMELE, Energe, D'Auria.
Altri: FREY, Bramante.
All. DAL CANTO.

CESENA ★★★★★
(3-4-1-2) MINELLI - Ciofi, PRESTIA, MERCADANTE - Zecca, DE ROSE, BIANCHI, Calderoni  - CHIANELLO - CORAZZA, FERRANTE. 
In panchina: Lewis, Pollini; CELIENTO, KONTEK, COCCIOLO; ALBERTINI, BUMBU, Brambilla, SABER, ADAMO; UDOH, Shependi S., Shependi C. 
All. TOSCANO.

FERMANA ★★½
(4-3-3): NARDI - De Pascalis, PELLIZZARI, CAROSSO, DE NUZZO - SCORZA, GIANDONATO, MISURACA  - TULISSI, BUNINO, ONESTI.
In panchina:  BORGHETTO, VACCAREZZA; ELEUTERI, DIOUANE, LUCIANI, PARODI, Spedalieri, DEL ROSSO, DONZELLI; PINZI, Graziano, ROMEO, LORENZONI; NANNELLI, FISCHNALLER, GKERTSOS, RONCI, CARDINALI, MAGGIO.
All. PROTTI

FIORENZUOLA ★★★
(4-3-3): Battaiola - Danovaro, BONDIOLI,  Potop, YABRE - Stronati, Fiorini, QUAINI - Sartore, Mastroianni, GIANI. 
In panchina: SORZI, ISELLE; COGHETTO, Cavalli, FRISON, ODDI; ARDUINI, DI GESU', Currarino, Oneto; SCARDINA, Blue Mamona, SUSSI, MORELLO.
All. Tabbiani.

GUBBIO  ★★★★
(3-4-1-2): DI GENNARO - BONINI, Signorini, PORTANOVA  - CORSINELLI, TOSCANO, ROSAIA, MORELLI - Arena - MBAKOGU, VAZQUEZ.
In panchina: Meneghetti; Tazzer, Redolfi, SEMERARO; BONTA', FRANCOFONTE, Bulevardi, VITALE, SPINA; ARTISTICO, DI STEFANO.
All. BRAGLIA.

IMOLESE ★½
(3-4-1-2): Rossi - SERPE, ZAGNONI, DE VITO - Cerretti  CASTELLANO, BENSAJA, ANNAN - DE FEO - De Sarlo, FONSECA.
In panchina: MOLLA, ADORNI,  NANNETTI; FORT,  MILANI, EGUELFI, DIABY; SCREMIN, Lombardi M., ATTYS,  ZANON, FAGGI, ZANINI, MANFREDONIA,  Capozzi, AGYEMANG; STIJEPOVIC, LIKENDJA,  PAGLIUCA, SELLERI.
All. ANTONIOLI

LUCCHESE ★★★½
(3-5-2): Coletta - TIRITIELLO, Bachini, MERLETTI - ALAGNA, FRANCO, MASTALLI, DI QUINZIO, BRUZZANITI  - ROMERO, BIANCHIMANO.
In panchina: Cucchietti; Quirini, MADDALONI, BENASSAI, PIROLA, D'Ancona; FERRO, D'ALENA, RIZZO PINNA, Tumbarello,  VISCONTI; RAVASIO, CATANIA, Semprini, Warid.  
All. MARAIA.

MONTEVARCHI ★★½
(3-4-1-2): MAZZINI - Tozzuolo, Gennari, Martinelli S. - Lischi, Amatucci, MARCUCCI, Boccadamo - SAPORITI - Jallow, ITALENG.
In panchina: ROSSI, Marangioli; MANÉ, BERTOLA, NADOR, FIUMANO'; Biagi, Giordani, BOIGA; KERNEZO, ALAGNA, Barranca, CERASANI, Boncompagni.
All. Malotti.

OLBIA ★★½
(3-4-1-2): GELMI - BELLODI, Emerson, Brignani - SUEVA, MINALA, La Rosa, Travaglini - Biancu - NANNI, Ragatzu.
In panchina: Van Der Want; FABBRI, GABRIELI, SECCI, Sanna, Renault; INCERTI, ZANCHETTA, Occhioni, Palesi, Finocchi, KONIG; CONTINI, BABBI, BOGANINI.
All. OCCHIUZZI.

PONTEDERA ★★
(3-4-2-1): SIANO - Shiba, Espeche, MARTINELLI R. - Perretta, IZZILLO, Catanese, AURELIO -  FANTACCI, CIOFFI - NICASTRO
In panchina: STANCAMPIANO; SOMMA, MARCANDALLI, BARONI, Pretato, BONFANTI, Di Bella; LADINETTI, GUIDI; De Ioannon, Mutton, PETROVIC.  
All. CATALANO

REGGIANA  ★★★★½
(3-5-2): TURK - Luciani, Rozzio, HRISTOV - Libutti, KABASHI, Rossi, Sciaudone, NICOLETTI - MONTALTO, Lanini. 
In panchina: Venturi, Voltolini; Laezza, Cremonesi, CHIESA, Cauz; Guglielmotti, Cigarini, D'Angelo, Muroni, NARDI, GUIEBRE; VARELA DJAMANCA, PELLEGRINI, Rosafio.
All. Diana.

RECANATESE ★★
(4-2-3-1): BAGHERIA - Somma, TAFA, Pacciardi, Quacquarelli - Raparo, CARPANI - Ferretti, Sbaffo, Senigagliesi - MARILUNGO. 
In panchina: FALLANI, Amadio; Alessandrini, Ferrante, Marafini, LONGOBARDI, Meloni; Gomez, MORRONE, ALFIERI, Moliterni; ZAMMARCHI, Minicucci, Giampaolo; VENTOLA, Guidobaldi. 
All. Pagliari.

RIMINI  ★★★½
(4-3-3): GALEOTTI - LAVERONE, Pietrangeli, ALLIEVI, Haveri - ROSSETTI, Tanasa, PASA - Gabbianelli, VANO, SANTINI.
In panchina: ZACCAGNO, Lazzarini; TOFANARI, Lo Duca, REGINI, Panelli, ACQUISTAPACE; EYANGO, DE RINALDIS, DELCARRO, Tonelli, Cherubini; ROSSO, Mencagli, SERENI, Piscitella, ACCURSI, Marconi. 
All. Gaburro.

SAN DONATO TAVARNELLE ★★
(4-3-3): Cardelli - Montini, GORELLI, Brenna, Alessio - ROSSI BOVOLON, NUNZIATINI - Russo, Mazierli, GALLIGANI.
In panchina: BIAGINI, Campinotti; Ciurli, Contipelli, VIVIANI, SINIEGA, Carcani; CALAMAI, Regoli, SEPE, Borghi; Gerardini, UBALDI, LOZZA, Noccioli, GJANA.
All. MAGRINI.

SIENA ★★★★
(4-3-1-2): Lanni - Mora, SILVESTRI, Crescenzi, Favalli - COLLODEL, LEONE, Bianchi - BELLONI - ARRAS, Paloschi.
In panchina: MANNI, Porciatti; RIZZITELLI, RAIMO, Farcas, RICCARDI, FRANCO, DE SANTIS; CASTORANI, BUGLIO, PICCHI, Meli; DE PAOLI, FREDIANI, Disanto. 
All. PAGLIUCA.

TORRES ★★★
(4-3-3): Salvato - LOMBARDO, Antonelli, Dametto, LIVIERO  - SUCIU, LORA, Masala - LUPPI, Diakité, Rocco.
In panchina: CARBONI, Garau; HEINZ, CARMINATI, Ferrante, Pinna R., GIRGI; TEYOU, GIANOLA, Tesio, BONAVOLONTA', Pinna S.; SANAT, Lisai, SORGENTE, CAMPAGNA, Scotto. 
All. Greco.
 
VIRTUS ENTELLA  ★★★★★
(4-3-1-2): DE LUCIA - PARODI, Chiosa, Pellizzer, Barlocco - Di Cosmo, Rada, TASCONE - CLEMENZA - ZAMPARO, Merkaj. 
In panchina: Paroni, Borra; ZAPPELLA, Sadiki, REALI, FAVALE; TENKORANG, Dessena, Paolucci, Palmieri, CORBARI, Meazzi; FAGGIOLI, DOUMBIA, Morosini.
All. Volpe. 

VIS PESARO ★★★
(4-2-1-3): Farroni - GHAZOINI, Gavazzi, BAKAYOKO, ZOIA - Coppola, DI PAOLA - Marcandella - PROVAZZA, Cannavò, FEDATO.
In panchina: Campani, NICOLI; ROSSONI, CAVALLI, Cusumano, BORSOI; Astrologo, AUCELLI, H'MAIDAT, GULLI; BARA NGOM, Sanogo, Gucci, SOSA, EGHAREVBA. GARAU.
All. SASSARINI.

< Articolo precedente Articolo successivo >