Domenica 02 Ottobre16:33:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Città più sportive, Rimini sale sul podio 5 volte e si conferma al 28° posto in Italia

Pubblicato dal Sole 24 ore l’indice di sportività 2022

Attualità Rimini | 13:29 - 29 Agosto 2022 Rimini città sportiva Rimini città sportiva.

Con due primati e per cinque volte sul podio in graduatorie singole, Rimini si posiziona al 28esimo posto complessivo nell’annuale classifica stilata da PtsClas per il Sole 24 ore che dà conto dell’indice di sportività delle province italiane. Nei 32 indicatori di base che misurano la qualità e la diffusione dello sport a livello provinciale, Rimini compare 5 volte ai primi tre posti delle classifiche singole e due volte al primo posto, confermandosi per il secondo anno consecutivo al 28esimo posto nella classifica finale.

Andando a guardare i vari indicatori, Rimini sul fronte degli sport individuali si conferma terra di motori risultando al top nel ranking su Motori (auto, moto e motonautica) e in Imprese e fiere dello sport (rassegne e gestione di impianti), in buona parte grazie a Rimini Wellness, rassegna di assoluto valore internazionale dedicata a fitness, benessere, sport e cultura fisica. Risulta poi al secondo posto nella classifica degli Sport outdoor e in quella che misura l’Attrattività degli eventi sportivi (grandi competizioni) mentre si posiziona al terzo posto nella classifica Atleti tesserati (nelle federazioni Coni). Per quanto riguarda l’area tematica ‘Struttura sportiva’, la media dei punteggi degli indicatori mette Rimini al sesto posto della classifica nazionale.

Guardando ai capoluoghi di provincia dell’Emilia-Romagna, la graduatoria 2022 vede Bologna al 14° posto, seguita da Reggio Emilia 26°, Rimini 28°, seguita da Modena al 29°, Parma 35°, Ravenna 36°, Piacenza 40°, Ferrara 52°, Forlì-Cesena 55°.
L’indice di sportività 2022, giunto alle 16esima edizione e calcolato sulla base di 32 indicatori suddivisi in quattro categorie (struttura sportiva, sport individuali, sport di squadra e sport e società), vede il territorio riminese confermare il posizionamento complessivo raggiunto nel 2021, che con la 28esima posizione aveva registrato un balzo in avanti rispetto all’anno precedente che vedeva Rimini nella graduatoria generale 2020 in 40esima posizione.

< Articolo precedente Articolo successivo >