Sabato 01 Ottobre08:43:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Polonia, interesse 'boom' per la Riviera. E l'aeroporto aumenta del 15% i passeggeri da Varsavia

Tra maggio e agosto più di 100 articoli su Motor Valley e Riviera

Turismo Rimini | 15:34 - 25 Agosto 2022 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Rispetto al 2021, l'aeroporto di Rimini aumenta del 15% il volume di passeggeri da Varsavia: sono stati 16.116. Gli arrivi a Rimini da Cracovia sono aumentati invece del 10%, toccando quota 11.178 arrivi. É quanto emerge da una nota di Apt Servizi Emilia Romagna relativa all'interesse suscitato in Polonia dalla riviera romagnola. Nel periodo estivo infatti sono usciti  oltre 100 articoli e servizi tv sull’offerta di vacanza di vacanza della Regione, frutto dell’attività promozionale di Apt Servizi EmiliaRomagna.

Ne hanno parlato quindi agenzie di stampa nazionali, come l’importante Pap, l’agenzia stampa nazionale polacca che ha pubblicato una serie di articoli sulla costa e la ripresa del turismo, dopo che una sua corrispondente ha partecipato a un viaggio per la stampa (lancio ripreso da varie testate, come kobieta.pl), pubblicazioni del lusso come Vogue Polonia, catene televisive come la rete satellitare TVN del gruppo Discovery e tanti altri giornali e grandi portali d’informazione turistica polacchi. Tutti hanno raccontato la Riviera con i suoi eventi, novità di spiaggia, tendenze: dalla Notte Rosa wnp.pl al Fellini Museum, dalla ripresa del turismo nel post pandemia, al food madams.pl.

Per quanto riguarda quest’ultima tematica, il food è stato proprio l’argomento scelto da Vogue Polonia che ha dedicato un patinato servizio allo chef modenese Massimo Bottura. Il cliccatissimo portale Gazeta.Pl (4,2 milioni di lettori mensili) ha invece raccontato Bologna e i suoi ristoranti.

Anche la Motor Valley ha riscosso grande interesse sui mezzi d’informazione polacchi. Molto seguiti da oltre mezzo milione di telespettatori sono stati i sei servizi di 3 minuti ciascuno dedicati ai musei aziendali (Maserati, Ferrari, Lamborghini, Pagani, Museo Enzo Ferrari di Modena), realizzati durante la quarta edizione del Motor Valley Fest e trasmessi fra il 27 maggio e il 6 luglio da TVN Turbo, canale satellitare focalizzato su sport e motori. Diversi giornali hanno parlato del Gran Premio di Formula 1 a Imola sport.tvn.pl e delle riprese del film su Enzo Ferrari in corso a Modena.

La grande eco mediatica polacca è il frutto di diversi educational tour per la stampa specializzata in turismo, organizzati ad inizio stagione da Apt Servizi Emilia-Romagna, nonché del costante invio di news ai media della Polonia per tutta la stagione.

A questo si aggiunge lo spot promozionale di 20 secondi in lingua polacca, distribuito tramite il canale Youtube di Apt Servizi che ha raggiunto circa due milioni di visualizzazioni (con  quasi 600.00 interazioni con i video), oltre che sulle pagine Facebook e Instagram che raccontano l’Emilia-Romagna in tempo reale a una platea di oltre un milione di utenti polacchi dei social Videos Impossibile citare tutte le testate che si sono occupate (e si stanno ancora occupando) dell’offerta turistica dell’Emilia-Romagna. Oltre a quelle già citate, ci sono Onet.pl Kobieta.pl, Rzeczpospolita, una delle principali riviste di economia: nella pagina di viaggi ha inserito il Museo Fellini tra le grandi nuove aperture di musei del mondo, accanto al M+Museum di Hong Kong, Munch Museum di Oslo, l'Academy Museum of Motion Pictures di Los Angeles. E a settembre altri tre giornalisti sportivi specializzati nel settore bike giungeranno dalla Polonia per raccontare il Bike Festival di Misano. A fine settembre l’edizione polacca di Forbes accenderà i riflettori su Modena raccontando la città d’arte e le sue eccellenze gastronomiche.

  

< Articolo precedente Articolo successivo >