Sabato 01 Ottobre07:42:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sulle strade di Rimini spuntano 'graffiti' speciali con le parole in dialetto

L'iniziativa di Zanichelli in collaborazione con Green Graffiti

Attualità Rimini | 11:50 - 24 Agosto 2022 L'iniziativa di Green Graffiti L'iniziativa di Green Graffiti.


Amarcord, Cagnina, trebbo: i significati di queste tre parole dialettali, disegnati sui marciapiedi di Rimini. Definizioni tratte dal celebre vocabolario della lingua italiana Zingarelli, edito da Zanichelli che dal 24 agosto sono visibili sui marciapiedi del lungomare e delle principali strade riminesi.

Con questa iniziativa Zanichelli realizza una campagna di sensibilizzazione sulla lingua italiana che porta direttamente sulle strade, in forma di graffiti urbani, occasioni di riflessione sulle nostre capacità di espressione e sull’origine delle parole. L’editore, storicamente punto di riferimento per l’italiano e le altre lingue, conferma con questa azione di “didattica urbana” il proprio ruolo di educatore e divulgatore.

La tecnica è quella dei green graffiti, che utilizza una miscela completamente naturale per realizzare i graffiti sull'asfalto. Quando la campagna è finita, i messaggi vengono cancellati usando soltanto acqua. I residui del graffito che finiscono nel sistema di scarico sono totalmente innocui per l’ambiente.


< Articolo precedente Articolo successivo >