Domenica 02 Ottobre14:44:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ferragosto: fino a 30 equipaggi al giorno della polizia locale per la sicurezza di Riccione

Tra i luoghi maggiormente presidiati i lungomari e la stazione ferroviaria

Cronaca Riccione | 14:22 - 16 Agosto 2022 I controlli della polizia locale di Riccione I controlli della polizia locale di Riccione.


Tempo di bilanci, post weekend di Ferragosto, anche per la polizia locale di Riccione, che per i pattugliamenti ha impiegati dai 26 ai 30 equipaggi giornalieri. "Uno sforzo notevole da parte degli uomini della Polizia Locale che hanno garantito complessivamente 112 equipaggi pari a 224 uomini, oltre al personale di supporto necessario per la gestione della centrale operativa e sala radio", evidenzia l'amministrazione comunale di Riccione.

L’attività si è svolta in particolare durante le ore serali e notturne soprattutto nelle aree centrali, nell’area della stazione ferroviaria e per il controllo mediante il pattugliamento continuo con equipaggi in moto, dei lungomari, con l’obiettivo di prevenire e contrastare ogni forma di fenomeno illecito messo in atto spesso da gruppi di giovanissimi a danno dei coetanei.
 
É proseguito anche in questo fine settimana il controllo dei giovanissimi che raggiungono Riccione in ore serali, in particolar modo a bordo dei treni, dove i controlli effettuati con l’unità cinofila hanno permesso di identificare numerosi minori tra cui uno di questi, di nazionalità egiziana, proveniente da una comunità di Bologna dalla quale si era allontanato, in possesso di sostanza stupefacente. Il giovane è stato poi affidato a comunità del luogo affinché potesse fare rientro a Bologna.

In tema  di unità cinofila, sono 40 i grammi di stupefacente abbandonato e recuperato. 

Intensi anche i controlli per contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale svolto in forma itinerante lungo le aree pedonali, con il sequestro di oltre 700 pezzi di chincaglieria e bigiotteria. 
 
La polizia locale, infine, ha posto particolare attenzione al rispetto degli orari previsti dall’ordinanza sindacale relativa alla diffusione della musica nella notte di ferragosto.
Tutti i pubblici esercizi hanno ottemperato alla prescrizione.



< Articolo precedente Articolo successivo >