Giovedý 29 Settembre15:25:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cercano la droga, trovano pistola e munizioni nell'armadietto della palestra: arrestato

La perquisizione domiciliare non aveva fatto emergere illeciti, né la presenza di stupefacenti

Cronaca Rimini | 15:27 - 05 Agosto 2022 Foto di repertorio Foto di repertorio.



Durante una perquisizione effettuata dalla Polizia e disposta per accertare la presenza di stupefacenti, spunta una pistola con relative munizioni: un 30enne, residente a Rimini, è stato arrestato per detenzione abusiva di armi. I fatti avvenuti ieri pomeriggio (giovedì 4 agosto). Il giovane, che ha precedenti, è socio di una palestra situata in provincia di Rimini: proprio nell'armadietto in sua disponibilità, tra gli effetti personali, è stata rinvenuta l'arma. In precedenza, dalla perquisizione domiciliare non erano emersi illeciti, né tantomeno la presenza di droga. L'arma è stata sequestrata e il giovane, difeso dall'avvocato Massimiliano Orrù, è stato arrestato. L'udienza di convalida del provvedimento è attesa per l'inizio della prossima settimana. 



< Articolo precedente Articolo successivo >