Lunedý 15 Agosto13:19:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sfonda vetrina di negozio con un sasso e fa razzia. Dopo il furto si nasconde tra gli scogli

Ma i suoi tentativi di sfuggire alla Polizia sono sono stati vani ed è stato arrestato

Cronaca Rimini | 13:55 - 05 Agosto 2022 Foto di repertorio Foto di repertorio.

All'alba di oggi (venerdì 5 agosto) un giovane tunisino è stato arrestato dalla Polizia, dopo aver sfondato con un sasso la vetrina di un negozio di viale Boscovich e dopo aver fatto razzia all'interno. Tutto sotto gli occhi di un testimone, che ha immediatamente telefonato al 112. Gli agenti intervenuti hanno rintracciato  e  fermato il ragazzo nordafricano, scappato verso la spiaggia, che cercava di nascondersi tra gli scogli. Il testimone ha confermato che la persona  individuata era quella vista poco prima all'opera davanti al negozio. É scattato così l'arresto per l'ipotesi di reato di furto aggravato.




< Articolo precedente Articolo successivo >