Domenica 02 Ottobre16:32:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il picnic tra gli ulivi spopola anche in Alta Valmarecchia

L'intuizione di proporre il format del ristoratore Danilo Pavani

Attualità Novafeltria | 07:31 - 04 Agosto 2022 Lo spazio allestito per il picnic Lo spazio allestito per il picnic.


Una serata trascorsa nel verde dell'Alta Valmarecchia, lontano dalla calura cittadina, condividendo buon cibo e musica. Un format, quello della cena tra gli ulivi, che ha attecchito in diverse parti di Italia e che in Alta Valmarecchia è stato proposto da Danilo Pavani, noto ristoratore titolare del Madama Dorè a Novafeltria. La località scelta Uffogliano, suggestiva località nei pressi di Ponte Santa Maria Maddalena.   Le prime cene delle serate ribattezzate scherzosamente "Non c'è pace tra gli ulivi" risalgono all'estate del 2021: dopo le restrizioni, c'era l'esigenza di ritrovarsi per vivere momenti di convivialità in piena sicurezza, nel rispetto delle regole di distanziamento sociale.  "Le serate si svolgono in uno scenario suggestivo, in un'area con un centinaio di ulivi. Proproniamo la nostra cucina, con cestini gourmet", racconta Pavani. L'area picnic è allestita con cuscini, plaid e cassette di legno sulle quali consumare il cibo in compagnia. Dopo il pasto, si balla con la musica dei deejay.  La cena tra gli ulivi è diventata subito un "cult" dell'estate riminese ed è stata riproposta anche quest'anno. Le date di luglio  hanno riscontrato un grande successo e c'è attesa per il prossimo appuntamento, in programma venerdì 12 agosto.


< Articolo precedente Articolo successivo >