Domenica 14 Agosto14:35:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ryanair torna a volare da Forlì, collegamenti con Palermo e Katowice 

Annunciata una promozione con tariffe da 19,99 euro per viaggiare da settembre a ottobre

Turismo Rimini | 17:30 - 21 Luglio 2022 Un aero della Ryanair Un aero della Ryanair.

La compagnia aerea low-cost Ryanair, ha annunciato ufficialmente oggi il suo ritorno operativo all'aeroporto di Forlì con due rotte, operative dal primo di settembre, su Palermo e Katowice (Polonia). I collegamenti saranno quattro alla settimana con aerei Boeing 737-800 da 189 posti. "Ryanair è lieta di riprendere a volare dall'aeroporto di Forlì - ha commentato Ray Kelliherm, direttore sviluppo rotte della compagnia- con due entusiasmanti rotte che aumenteranno la connettività di Bologna, di Forlì e della regione Emilia-Romagna". Sulle potenzialità dei due nuovi collegamenti Ryanair ha previsioni ottimistiche "Abbiamo una stima per il periodo estivo di circa 20 mila passeggeri, ma stiamo già lavorando per il prossimo inverno e avremo novità anche per la prossima stagione estiva".

Ryanair già collega Palermo da Bologna e da Rimini, ma la scelta della compagnia aerea di una terza tratta da Forlì ha motivazioni chiare "Si tratta di un collegamento ad alta intensità di richiesta, da qui le potenzialità di un terzo collegamento - spiega Kelliherm -. Richieste molto forti specialmente nei confronti delle compagnie low cost e Ryanair su questo versante non ha confronti". Annunciato, infatti, che Ryanair sta per lanciare da/per Forlì una promozione con tariffe disponibili da 19,99 euro per viaggiare da settembre a ottobre. La presentazione dei nuovi voli da Forlì è stata anche l'occasione per Ryanair di rinnovare la richiesta al governo italiano "di eliminare la "tassa sul turismo" (addizionale comunale) su tutti i viaggia aerei dal 2022 al 2025 che danneggia la competitività degli aeroporti italiani rispetto ai loro omologhi europei".

Ovvia la soddisfazione espressa da F.A., società di gestione dell'aeroporto di Forlì: "Desideriamo ringraziare il management di Ryanair - ha commentato Andrea Gilardi, business aviation director di F.A. - per la fiducia riposta e per le ampie prospettive di crescita sancite dalla sottoscrizione di un contratto commerciale di ampio respiro che trova peraltro esecuzione in forma anticipata rispetto alle iniziali ipotesi di collaborazione". 

< Articolo precedente Articolo successivo >