Domenica 14 Agosto13:46:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Attori, cantanti e artisti circensi: giovani riminesi fanno incetta di premi a Performer Italian Cup

In evidenza Stella Giorgi, quattordicenne riminese che si è distinta in tutte le discipline

Attualità Rimini | 09:41 - 09 Luglio 2022 Stella Giorgi Stella Giorgi.

Sono cantanti, ballerini, attori. E sono tutti molto giovani i ragazzi riminesi che si sono fatti onore conquistando premi alla finale del Performer Italian Cup che si è svolta dal 3 al 8 luglio a Lido di Ostia in provincia di Roma. Una manifestazione innovativa, che premia e valorizza giovani di tutta Italia nelle discipline che caratterizzano il performer completo, ovvero la danza, la recitazione, il canto e le arti circensi. 5 Giorni con più di 1000 esibizioni  di livello davvero ragguardevole, dove il talento e la preparazione degli artisti provenienti da ogni parte di Italia scelti in un anno di selezioni in giro per la penisola, hanno decretato i migliori performer divisi per disciplina, categoria ed età.  In evidenza Stella Giorgi, quattordicenne riminese che si è distinta in tutte le discipline raggiungendo il primo posto in danza, il secondo posto come performer completo e il terzo posto  in recitazione e compagnia grande, e vincendo una prestigiosa borsa di studio per un a scuola di musical a Londra. Vincitori nella loro categoria anche Alessandro Palazzi, Niki Ivanay e Nicolai Macar, allievi della Scuola di Danza Anca Ardelean che hanno ballato su coreografie di Giorgia Falcioni. Primo posto nella sua categoria anche per Claudio Casalboni, allievo della scuola di canto Yourvoice for Artist.. Ottimi piazzamenti anche per Regina Rinaldini e Nelli Manoli, anche loro allieve della scuola Anca Ardelean. Di grande prestigio anche il secondo posto nel canto over 18 di Mattia Adduocchio , dicannovenne interprete riminese.
Di notevole spessore anche la giuria formata di Garrison Rochelle, Federico Moccia, Emanuela Cortesi, Grazia Di Michele e molti altri importanti addetti ai lavori provenienti dall’Italia e dall’estero.
Una grande soddisfazione per questi nostri artisti con la voglia di mettersi in gioco a livelli nazionali.

< Articolo precedente Articolo successivo >