Domenica 07 Agosto17:49:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giro d'Italia Donne passa sul Barbotto, Sofia Collinelli unica romagnola

Lunedì 4 luglio la tappa di Cesena

Sport Cesena | 09:38 - 30 Giugno 2022 Sofia Collinelli, foto da facebook Sofia Collinelli, foto da facebook.

Obiettivo, strappare un contratto World Tour per il 2023. Per la figlia d'arte Sofia Collinelli, unica rappresentante romagnola al Giro d'Italia femminile, è iniziata oggi (giovedì 30 giugno) una nuova avventura ciclista. Per la ravennate, si preannuncia un appuntamento speciale, anche perché il brevissimo cronoprologo di Cagliari (4,7 km) si addice alle sue caratteristiche. La competizione prevede dieci tappe. Saranno attraversate cinque regioni: Sardegna, Emilia-Romagna, Lombardia, Trentino-Alto Adige e Veneto. In gara 144 cicliste per 24 squadre.

Lunedì prossimo, sarà Cesena ad accogliere la carovana con la quarta frazione di 121 km che avrà partenza e arrivo nella città malatestiana dopo un percorso movimentato con le salite di Bertinoro, Barbotto, Monteleone e Carpineta. La favorita per la vittoria finale sembra Annemiek Van Vleuten, l’olandese già vincitrice nel 2018 e 2019. La capitana della Movistar vuole a tutti i costi il tris, ora che la storica rivale Anna Van der Breggen, che ha fatto sue le ultime due edizioni, non è più in gruppo. Ha ottime possibilità anche Elisa Longo Borghini, già due volte sul podio del Giro Donne (seconda nel 2017 e terza nel 2020) e quest’anno trionfatrice della Parigi-Roubaix.La regina sarà incoronata domenica 10 luglio a Padova, dopo un’ultima frazione pianeggiante.



< Articolo precedente Articolo successivo >