Marted́ 09 Agosto10:55:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baseball, San Marino fa sua anche gara2 contro la Fortitudo (3-8)

Pitcher vincente un eccellente Luca Di Raffaele. Undici le valide dei titani

Sport Repubblica San Marino | 20:00 - 25 Giugno 2022 Baseball, San Marino fa sua anche gara2 contro la Fortitudo (3-8)


E' un ottimo San Marino Baseball anche in gara2 al “Gianni Falchi” di Bologna. I Campioni d’Italia vincono la partita pomeridiana con l’Unipolsai per 8-3, scappando via subito nel punteggio e allargando il margine nel finale. Pitcher vincente un eccellente Luca Di Raffaele, salito a chiudere dopo l’infortunio alla spalla che ha tolto di mezzo Mazzocchi dopo appena 8 lanci. 11 le valide sammarinesi contro le 6 della Fortitudo. Menzione speciale per Leonora, autore di un fuoricampo da due punti al 6°, e per Ustariz, che ha chiuso con 3/3 e 4 punti battuti a casa.
 
LA CRONACA. Federico Celli prosegue con la sua splendida serie e piazza subito un singolo. Sulla rimbalzante di Angulo c’è l’avanzamento in terza e sulla valida di Ustariz ecco l’1-0 che fa mettere il naso avanti a chi viaggia. I primi due inning di Gabriele Quattrini sono di assoluto controllo e al 3° l’attacco sammarinese allunga. Epifano apre la ripresa con un gran doppio, Ferrini lo sposta in terza con un singolo e sulla valida interna di Celli entrano due punti per il 3-0 (c’è anche l’errato tiro in prima di Andretta). Sul monte bolognese sale Crepaldi, con San Marino che ha la bravura di piazzare due volate per far avanzare Celli: la prima di Angulo per l’arrivo in terza e la seconda di Ustariz per il 4-1.

Quattrini lascia a zero l’attacco di casa al 3°, ma al 4° deve capitolare. La base a Martini, il singolo di Gonzalez e la base a Deotto riempiono i cuscini, con Grimaudo (infield fly) e Liberatore (strike out) a far risalire le quotazioni sammarinesi. Subito dopo però c’è Dobboletta che infila la valida da due punti: 4-2. Momento critico e cambio sul monte per i Titani, con Mazzocchi a chiudere ogni discorso con l’eliminazione di Bertossi (F7).

Mazzocchi comincia bene anche la quinta ripresa (Paolini 4-3 al secondo lancio) ma, dopo il primo strike su Josephina, deve alzare bandiera bianca per un infortunio alla spalla.

Entra Luca Di Raffaele, che prima viene colpito duro dal doppio di Josephina, ma poi prende il controllo della situazione e chiude su Martini e Gonzalez, entrambi eliminati al volo in zona di foul da Ustariz.

La squadra, pur negli inciampi della sorte, è carica e attiva. L’attacco è pronto e genera punti spesso e volentieri. Al 6° ecco un altro sprint sammarinese: doppio sui cuscini di Angulo, singolo del 5-2 di Ustariz e gran fuoricampo di Dudley Leonora per il 7-2. Nella parte bassa della stessa ripresa Luca Di Raffaele non concede arrivi in base e al 7° la squadra allunga sull’8-2 grazie alla base concessa a Ferrini e ai singoli di Angulo e Ustariz.

Forbice più che rassicurante, vantaggio che si riduce nell’ultimo attacco fortitudino per il solo-homer di Bertossi del 3-8, ma poi più nulla. Di Raffaele chiude alla grande, San Marino vince.

Il tabellino

UNIPOLSAI FORTITUDO BOLOGNA – SAN MARINO BASEBALL 3-8

SAN MARINO: Ferrini 3b (2/3), Celli ec (2/4), Angulo 2b (2/4), Ustariz 1b (3/3), Leonora es (1/4), Pieternella dh (0/3), Morresi r (0/3), Di Fabio ed (0/3), Epifano ss (1/3).
BOLOGNA: Bertossi es (1/3), Paolini 2b (1/4), Josephina 3b (1/4), Martini dh (0/2), Gonzalez ss (1/3), Deotto ed (0/2), Grimaudo 1b (0/3), Liberatore r (1/3), Dobboletta ec (1/3).

SAN MARINO: 103 003 1 = 8 bv 11 e 0
BOLOGNA: 000 200 1 = 3 bv 6 e 1

LANCIATORI: Quattrini (i) rl 3.2, bvc 4, bb 3, so 2, pgl 2; Mazzocchi (r) rl 0.2, bvc 0, bb 0, so 0, pgl 0; Lu. Di Raffaele (W) rl 2.2, bvc 2, bb 0, so 2, pgl 1; Andretta (L) rl 2, bvc 5, bb 0, so 2, pgl 2; Crepaldi (r) rl 4, bvc 4, bb 0, so 1, pgl 3; Bassani (f) rl 1, bvc 2, bb 1, so 0, pgl 1.

NOTE: fuoricampo di Leonora (2p. al 6°) e Bertossi (1p. al 7°); doppi di Angulo, Epifano e Josephina.

< Articolo precedente Articolo successivo >