Mercoledý 29 Giugno10:57:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Novafeltria concerti e writers per il primo Festival Rap della Valmarecchia

'Valmarap 2022': domenica 10 luglio presso l'Arena sul Fiume l'evento dedicato alla musica e alla cultura Hip Hop

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Novafeltria | 13:19 - 21 Giugno 2022 La conferenza stampa di "Valmarap 2022" La conferenza stampa di "Valmarap 2022".

di Nicola Guerra

È stato presentato ieri (20 giugno) in conferenza stampa presso il Municipio di Novafeltria il progetto ed il programma della prima edizione del Festival "Valmarap 2022", evento nato dalla collaborazione tra Consulta Giovani, Pro Loco di Novafeltria e Amministrazione Comunale.

Il nuovo format si inserisce all'interno del ricco palinsesto di eventi estivi che promuovono l'etichetta di "Novafeltria - Città della Musica".

Dopo l'imminente partenza del "Montefeltro Festival" con la musica lirica e quella del nuovo "Maledettemalelingue Festival" dedicato al 25° anniversario dalla scomparsa di Ivan Graziani, ecco la manifestazione per giovani pensata proprio dai giovani.

'Valmarap 2022' andrà in scena presso l'Arena sul Fiume a Novafeltria (già conosciuta come location tradizionale del 'Lunada Party') domenica 10 luglio a partire dalle 15:00 fino a tarda notte.

"Abbiamo chiesto ai ragazzi della Consulta Giovani - introduce la vicesindaca Elena Vannoni - di realizzare, dopo questi difficili anni di pandemia, un evento musicale che avesse una dimensione di gradimento pensata proprio per loro e siamo molto contenti come Amministrazione di questo brillante progetto, unico per il nostro territorio e mai realizzato nella nostra valle".

"Valmarap è un progetto nuovo ed ambizioso del quale andiamo fieri - spiega Lorenzo Cantori, consigliere comunale con delega alle politiche giovanili - Dagli incontri con la Consulta Giovani è scaturita la voglia di creare, dopo una pandemia che ha fatto un po' perdere la voglia di fare festa e ha limitato gli spazi per i giovani dove potersi esprimere, una manifestazione estiva che possa coinvolgere i ragazzi all'interno di un ambiente musicale che li rappresenta. Nonostante questo vogliamo accontentare con il nostro programma di eventi estivi qualsiasi target di età e di pubblico".

"Il nostro intento - risponde Priscilla Marini a nome della Consulta Giovani - è proprio quello di portare una novità al nostro paese: un evento mai visto prima. Incentrato principalmente sulla musica rap, lo scopo di questa manifestazione è quello di creare un connubio tra esibizioni di artisti locali emergenti e quelle di artisti già affermati sul panorama nazionale. Vogliamo che la musica a Novafeltria venga trattata a 360 gradi, senza alcuna distizione tra i generi".

Non solo musica ma anche l'arte del writing e dei graffiti: "Nell'organizzazione di questo festival ho voluto riprendere il concetto di 'jam'- spiega il direttore artistico della kermesse Patrick Bruccoleri, in arte Fadamat - mescolando alla musica la presenza di tanti writers che realizzeranno opere in tempo reale durante tutta la giornata. Le loro installazioni saranno una traccia concreta di ciò che lascerà questo Festival al paese di Novafeltria. Mi auguro che tutto questo possa ripetersi per gli anni a venire".

Ecco il programma di "Valmarap 2022" illustrato da Fadamat:

Presenta il Festival Andrea Callà, INGRESSO GRATUITO.

alle ore 15:00 apertura degli stand gastronomici e l'esibizione dei Writers: Jodypinge, Scipio, Alessandra Ippolito, Mvrda, Enko4, Bersk;


La scaletta dei concerti:

17:30 Berzy & Blu;

18:00 Mike;

18:30 Articolo 4;

19:00 Callà & Master Freeze;

Dalle ore 21:00 alle 22:30 saliranno sul palco del Valmarap rispettivamente:

- Glitter Boy
- 3vil
- Rn Squad
- Word e Fadamat (Word Mc, pseudonimo di  Stefano Serio, co-fondatore della K-Rimini United Artistz è uno dei maestri di cerimonia storici di Rimini, fa rap e promuove la cultura Hip Hop dal 1991 ed ha collaborato in diverse occasioni con artisti come Piotta, Fabri Fibra, Inoki, Clementino, Esa , Lato, Dj Meo, Raul Casadei e Lu Colombo. Attualmente sta lavorando ad un LP dal titolo D●RIMINI con il producer Andrea Callà e l'mc Fadamat. Fadamat nasce a Roma nel 1980 e cresce artisticamente a Rimini dove nel 1998 inizia la carriera da Mc. Negli anni ha pubblicato i mixatpe “Fadamat street album vol.1” e “Fadamat street album vol.2”, l’EP insieme ad Esa “Tutto suona meglio ep” e cinque album ufficiali. Nel corso della sua lunga carriera il rapper riminese ha collezionato importanti collaborazioni con tantissimi artisti della scena italiana come Tormento, Esa, Dj Shocca, Fedez, Shablo, Inoki e Fritz da Cat).

Alle 22:30 il 'Main Event' della serata: Davide Shorty (Cantautore, rapper e producer, classe 1987. Si fa conoscere dal grande pubblico grazie alla sua partecipazione ad X-Factor 2015 dove si classifica al terzo posto. Successivamente collaborerà con Elio e le storie tese e parteciperà a Sanremo 2021 nella categoria nuove proposte con il brano “Regina”, classificandosi secondo e vincendo il premio sala stampa “Lucio Dalla”, premio Enzo Iannacci per la miglior interpretazione e Premio Lucrezia per il valore musical-letterario del Brano. Il 13 maggio ha calcato il prestigioso palco dell’ Eurovision Village  a Torino riscuotendo un enorme successo)

Dalle ore 23:30 circa, proseguirà e chiuderà la giornata DJ Lato (Pseudonimo di Nicola Latini, è un Beatmaker e DJ italiano. Negli anni novanta Lato fonda assieme al celebre Fabri Fibra il gruppo 'Uomini di mare'. All’album collaborano artisti della scena rap italiana come Nesly ,Inoki, Joe Cassano, Esa e Word).

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >
{* Smart banner Desktop *} {* Mirror Sticky Desktop *} {* Desktop *}