Domenica 03 Luglio13:21:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini tra le mete preferite per il turismo LGBTQ+, i risultati di un sondaggio

Al quarto posto nella classifica di Gayly Planet. "La Community 27" tra le migliori spiagge LGBTQ+ friendly

Turismo Rimini | 11:44 - 21 Giugno 2022 La community 27 La community 27.

Rimini entra nella classifica di Gayly Planet come una delle migliori destinazioni LGBTQ+ friendly in Italia e si piazza al quarto posto. Sono i risultati di un sondaggio condotto dal sito per sapere quali potrebbero essere le destinazioni di viaggio della comunità LGBTQ+. Al sondaggio hanno partecipato 1.044 persone.

Ma cosa vuol dire vacanza e destinazione LGBTQ+ friendly?

La comunità LGBTQ+ si è espressa tramite questo sondaggio affermando che una vacanza LGBTQ+ friendly è per prima cosa una destinazione dove avere “la libertà di non dover dare spiegazioni sul proprio genere, orientamento e tipologia di famiglia” e allo stesso tempo un luogo dove poter avere la “possibilità di conoscere altre persone della comunità LGBTQ+”.

“Per molte persone è difficile comprendere cosa voglia dire visitare una destinazione o fare un viaggio LGBTQ+ friendly. La comunità LGBTQ+ ha delle necessità specifiche in viaggio (quali la privacy, sicurezza, appartenenza a una cultura specifica e molte altre) che possono permettere di rendere migliore e più sicuro un viaggio. Un viaggiatore di questa comunità ha quindi delle richieste ben specifiche esattamente come i viaggiatori appartenenti ad altre categorie, per esempio famiglie con bambini che preferirebbero alloggiare in hotel family-friendly o appartamenti, ciclisti che potrebbero avere la necessità di alloggiare in strutture con una piccola ciclofficina e molte altre categorie.”  affermano Daniele Catena e Luigi Cocciolo, fondatori di Gayly Planet.

Potendo scegliere tra diverse motivazioni, è emerso che per la comunità LGBTQ+ un viaggio gay-friendly debba avere queste caratteristiche.

Per il 61%: La libertà di non dover dare spiegazioni sul proprio genere, orientamento e tipologia di famiglia
Per il 58%: Possibilità di conoscere altre persone LGBTQ+
Per il 44%: Maggiore sicurezza per le persone LGBTQ+

Quali sono le migliori destinazioni LGBTQ+ friendly in Italia e nel mondo?

Per quanto riguarda le destinazioni LGBTQ+ preferite dell’estate rimangono in testa Gallipoli (28%) Torre del Lago (25%) e Milano (8%). Noto (5%) perde diversi punti rispetto allo scorso anno, mentre la grande novità è l’ingresso di Rimini (5%) nella classifica. 

E tra le spiagge LGBTQ+ friendly più amate si riconferma il trend delle destinazioni con Punta della Suina a Gallipoli (30%), la Lecciona a Torre del Lago (27%) e il grande e nuovo ingresso della spiaggia arcobaleno La Community 27 di Rimini (20%)

Quale paese in Europa viene invece percepito come il più LGBTQ-friendly? Non ci sono dubbi: Spagna (45%), Paesi Bassi (11%) e Germania (8%). Allargando la domanda agli altri paesi del mondo la comunità LGBTQ+ individua l’Unione Europea (43%) come il Paese più friendly in assoluto, seguito da Stati Uniti d’America (30%) e Canada (10%).

Destinazioni di viaggio percepite come LGBTQ+ in Italia

Regioni più friendly in Italia: Lombardia (30%); Emilia Romagna (25%); Toscana (12%); Lazio (10%); Puglia (7%)
Migliore destinazione friendly in Italia: Gallipoli (28%), Torre del Lago (25%), Milano (8%) Noto (5%), Rimini (5%)
Migliore spiaggia LGBTQ+ friendly: Punta della Suina a Gallipoli (30%), La Lecciona a Torre del Lago (27%) e La Community 27 di Rimini (20%)

< Articolo precedente Articolo successivo >
{* Smart banner Desktop *} {* Mirror Sticky Desktop *} {* Desktop *}