Domenica 03 Luglio13:20:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femminile, l'Omag MT riabbraccia Giulia Saguatti

La schiaccitrice, dopo la maternità, ritorna nei ranghi. Sarà la settima stagione a San Giovanni in M.

Sport San Giovanni in Marignano | 10:16 - 31 Maggio 2022 Giulia Saguatti Giulia Saguatti.

Eccolo il primo colpo di mercato della Omag-MT. La Consolini Volley è felice di ufficializzare il grande ritorno di Giulia Saguatti dopo la pausa per la maternità. La schiacciatrice modenese, atleta “pregiata” nel suo ruolo, torna ad essere una Zia, oltre che mamma della piccola Alice. Un compito che ha sempre assolto decisamente molto bene, supportata da doti atletiche di primo ordine.
Sono sei le stagioni di Giulia a San Giovanni in Marignano. Arrivata in B1 nel 2015 ha dato un contributo pesante alla promozione in serie A2 e nella stagione 2017-18 ha disputato uno dei suoi migliori campionati vincendo la Coppa Italia e sfiorando di un soffio la promozione alla massima serie. Ora sarà di nuovo a disposizione di coach Barbolini, pronta di nuovo a fare quello che le piace di più: giocare a pallavolo.

Giulia Saguatti, sei pronta a ributtarti nella mischia?

“Se sono realmente pronta ancora non lo so. Per me quest’anno è una bella sfida da vivere il più intensamente possibile. Ce la metterò tutta per tornare in forma e ai miei livelli di prima.”

Quanto ti è mancato il campo in questo periodo?

“Stare lontana dal taraflex rosa non è stato facile per niente. Entrare in palestra e schiacciare quel pallone ha sempre fatto parte di me; La vita da atleta mi è mancata moltissimo come mi sono mancate molto anche tutte le persone che animano la splendida realtà di San Giovanni.”

Torni in campo da mamma: che effetto fa?

“Una zia che torna in campo da mamma sembra quasi un paradosso ma non lo è. Devo dire che ancora non so bene quello che mi aspetta, sicuramente tornare a casa da allenamento e trovare la mia piccolina sarà una bellissima emozione, così come vederla sugli spalti a tifare la sua mamma".

Cosa ti aspetti dalla prossima stagione?

“Mi aspetto di trovare un bel gruppo di ragazze con cui condividere dei bei momenti in palestra e spero anche un gruppo competitivo che possa dare filo da torcere alle altre squadre".

< Articolo precedente Articolo successivo >
{* Smart banner Desktop *} {* Mirror Sticky Desktop *} {* Desktop *}