Mercoledý 29 Giugno12:27:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Giovanni, torna la magia de "La notte delle streghe". Svelato il manifesto

L'immagine ritrae una strega ammaliante, nella sua mano un germoglio che è simbolo di ripartenza

Eventi San Giovanni in Marignano | 14:54 - 27 Maggio 2022 Manifesto della Notte delle Streghe 2022 Manifesto della Notte delle Streghe 2022.

 
Dal 23 al 26 giugno 2022 torna a San Giovanni in Marignano "La notte delle streghe". Oggi (venerdì 27 maggio) è stato presentato il nuovo manifesto. L’immagine ritrae una strega ammaliante che invita le persone a seguirla verso la torre della città (sono ben visibili l’arco duecentesco e l’orologio stilizzati sullo sfondo); dalla sua mano sorge un germoglio “luminoso” che simboleggia la rinascita e la ripartenza della manifestazione. Allo stesso tempo, la piccola pianta si collega al tema di quest’anno: le erbe. Nel manifesto si trovano tanti altri riferimenti alla città e alla cultura locale: oltre alle icone delle fasi lunari e al nome “Artemisia”, scritto in caratteri runici nel quadrante dell’orologio, è significativo notare che i colori usati sono quelli delle erbe di San Giovanni: il giallo/oro dell’iperico e della ruta, il viola della lavanda e della salvia, l’azzurro del rosmarino e il fucsia dell’aglio.

Tutti questi elementi  riportano indietro nel tempo, alle origini contadine. Proprio per questo il concept del progetto di comunicazione è “Le radici della magia”. Le radici sono un legame con la terra, con il passato, con chi siamo veramente.
 
Il progetto grafico, realizzato da Nicolò Rigobello, lancia un ambizioso lavoro di comunicazione, affidato allo studio Grafite, che si estende sia sui canali digitali (con foto, video e altri contenuti sui social) che su quelli tradizionali (poster pubblicitari, contest e altro materiale stampa). 
 
“Quest’anno attendiamo l’evento con grande impazienza e siamo davvero felici di tornare alle radici, alle tematiche tradizionali dell’evento e alla valorizzazione della manifestazione nelle sue componenti principali: mercato, allestimenti e animazioni, spettacoli internazionali, enogastronomia e commercio", spiega l'amministrazione comunale marignanese in una nota.



< Articolo precedente Articolo successivo >
{* Smart banner Desktop *} {* Mirror Sticky Desktop *} {* Desktop *}