Mercoledý 18 Maggio13:15:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Athletic Carpi-Rimini 3-0. Mister Gaburro: 'La nostra peggiore partita della stagione"

Il tecnico. 'Non abbiamo fatto il Rimini e l'avversario ha dimostrato di essere in forma'. Tanasa squalificato

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 21:49 - 04 Maggio 2022 Marco Gaburro prima della gara (foto Venturini) Marco Gaburro prima della gara (foto Venturini).



Il Rimini resta a +6 nonostante la mazzata di Carpi e si avvicina lentamente alla meta della serie C: a tre partite dalla fine il vantaggio è comunque rassicurante sulla coppia Ravenna-Lentigione (la squadra emiliana all'ultimo turno sarà di scena al Romeo Neri).
Al Cabassi una sconfitta per 3-0 senza attenuanti: “La peggiore partita della stagione e adesso chiudiamoci nello spogliatoio e cerchiamo di capire il perché” ammette mister Marco Gaburro nel dopo partita. Merito all'avversario, ma bisogna gaurdare anche in casa biancorossa e analizzare la giornata nera: “L'Athletic Carpi ci ha messo del suo, ha giocato una gran partita a livello fisico, agonistico e mentale e del resto sapevamo che era in forma – sottolinea il tecnico biancorosso - . Non mi ha sorpreso l'avversario, ma il Rmini perché non ha fatto il Rimini. Noi non abbiamo avuto la capacità di staccare la testa dalla classifica, ci ha assalito la paura di sbagliare e questo non va bene: dobbiamo essere più fiduciosi in quello che sappiamo fare e orgogliosi di quello che stiamo facendo. Il modo giusto per chiudere il campionato non è questo”.

Può c'entrare anche il fatto che al momento di scendere in campo si conosceva il risultato del Ravenna?

“E' possibile, probabilmente in parte ha influito, nessuno è nella testa degli altri. Dobbiamo azzerare la testa e concentrarci a quello che ci aspetta”.

Che fare adesso?

“Dobbiamo lavorare e basta, stare tranquilli, concentrarci sulla prossima partita (mancherà Tanasa, squalificato) e cercare di fare il Rimini cercando di capire che cosa serve per fare una partita diversa”.



ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >