Sabato 02 Luglio08:19:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini la prima 'panchina europea' in ricordo di David Sassoli

Domenica 6 marzo alle 10 verrà pitturata, inaugurazione alle 16 vicino al Palacongressi

Attualità Rimini | 09:27 - 02 Marzo 2022 David Sassoli - nella gallery l'invito a partecipare David Sassoli - nella gallery l'invito a partecipare.

A 55 giorni dalla scomparsa, la città di Rimini ricorda David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo dal 3 Luglio 2019 al 11 Gennaio 2022, con la realizzazione, da parte di diverse realtà civiche e associative, di una panchina europea a lui dedicata, la prima in Italia in suo ricordo, nel parco Poderi della Ghirlandetta, adiacente all'ingresso del palazzo dei congressi della città.

La prima panchina europea del paese dedicata a David Sassoli verrà dipinta nella mattinata di domenica 6 Marzo a partire dalle ore 10, per essere inaugurata nel pomeriggio dalle ore 16 di con i referenti delle associazioni promotrici del progetto quali " Futuro Verde per Rimini e Bellaria Igea Marina", "Gioventù Federalista Europea Emilia Romagna", "Movimento Federalista Europeo Emilia Romagna" , "Federconsumatori Rimini", " Arcigay Rimini Alan Turing " , " Circolo Galatea" e " Legambiente - Circolo di Bellaria Igea Marina".

In particolare, dalle ore 10:00 per chi vorrà partecipare alla pittura è possibile, portando con sè guanti e pennello, mentre dalle ore 16:00 sarà possibile prendere parte all'inaugurazione, dove oltre ai referenti delle diverse associazioni promotrici interverranno il Sindaco del Comune di Rimini Jamil Sadegholvaad (in attesa di conferma), la Presidente dell' Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna Emma Petitti e l' Eurodeputata Alessandra Moretti. All'inaugurazione hanno dato il loro patrocinio il Comune di Rimini e l'assemblea legislativa regionale. Nell'occasione, verrà svelata la targa di ricordo a David Sassoli posta sulla panchina.

Il progetto, promosso dalla Gioventù Federalista Europea, parte dalla volontà di alcuni ragazzi che, in seguito all'imbrattamento con simboli neonazisti di una panchina europea realizzata a Lecco, hanno deciso di attivare una raccolta fondi per ripristinarla e diffondere il progetto in più città possibili. Pesaro, Salerno, Fano, Ancona, Latina, Bellaria Igea Marina, Modena, Avellino e Trento sono alcune delle città, dove le panchine europee sono state realizzate grazie al progetto. È possibile donare a questo link.

< Articolo precedente Articolo successivo >
{* Smart banner Desktop *} {* Mirror Sticky Desktop *} {* Desktop *}