Sabato 02 Luglio07:54:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Eccellenza, Victor San Marino alla prova di maturità sul campo del Cava Ronco

Dopo l'ottavo pareggio occorre accelerare. Avversari pericolosi: otto punti in quattro partite

Sport Repubblica San Marino | 15:18 - 24 Febbraio 2022 Calcio Eccellenza, Victor San Marino alla prova di maturità sul campo del Cava Ronco

Il Victor San Marino vuole scacciare la forte delusione per l’ottavo pareggio in campionato andando a conquistare punti importanti, se non addirittura l’intera posta in palio, in trasferta a Forlì contro il Cava Ronco.
Finora i biancazzurri, quinti nel girone C dell’Eccellenza Emilia Romagna a pari merito con la Savignanese, non hanno mai perso nel girone di ritorno ottenendo 8 punti in 4 partite, ma questa domenica sono chiamati a una prova di maturità e orgoglio contro la formazione forlivese, ora terza classificata, in seguito all’1-1 interno contro la Del Duca Grama.
Vincere lo scontro diretto, in programma domenica 27 febbraio 2022 alle ore 14.30 sul sintetico dell’antistadio del “Morgagni” di Forlì, vorrebbe dire per capitan Barone e compagni non solo ritrovare la consapevolezza e la fiducia nei propri mezzi e nelle proprie capacità ma anche effettuare un bel sorpasso proprio ai danni del Cava Ronco e vendicare la sconfitta subita nel girone di andata per 2-0, l’unica verificatesi fino ad oggi in terra sammarinese.
Gianni D’Amore, allenatore del Victor San Marino, dichiara: “Domenica scorsa ad Acquaviva non è arrivata la vittoria contro la Del Duca Grama, ma non c’è tempo per rammaricarsi. Stiamo già preparando un’altra difficile partita e non possiamo più pensare a quella passata. Bisogna dar merito alla Del Duca per aver giocato bene e averci messo in difficoltà.  Gli infortuni di Mattia Gaudenzi e Alexander Carrer sono la cosa più negativa della scorsa giornata, credo che non sia facile rivederli presto in campo. Per quanto riguarda domenica prossima, valuteremo giorno per giorno la miglior formazione da schierare contro i nostri prossimi avversari. Il Cava Ronco è una squadra forte, esperta e ben allenata. Serviranno un gruppo unito e una grande prestazione per portare via punti da Forlì”.
Alex Ambrosini, attaccante del Victor San Marino, afferma: “Sono contento di essere riuscito a sbloccarmi alla mia terza presenza perché per un attaccante è sempre importante segnare, soprattutto dopo un infortunio. Non che fosse un problema per me, ma il gol segnato contro la Del Duca Grama senz’altro mi dà morale e mi permette di lavorare con più tranquillità. Peccato che il mio gol non abbia permesso di vincere, comunque il punto conquistato muove la classifica. In tre partite abbiamo conquistato 7 punti, siamo andati discretamente: un mese fa avremmo messo la firma per raggiungere questi risultati. Non siamo affatto contenti della nostra prestazione complessiva contro la Del Duca Grama: ci è mancata la lucidità rispetto alle scorse partite, soprattutto nella ripresa dove siamo stati in balia del match senza riuscire a reagire né ad avere la solita qualità nelle giocate. Ora dobbiamo guardare avanti perché ci sono ancora tante altre gare da affrontare. Quello di domenica prossima contro il Cava Ronco è uno scontro difficile, quindi dovremo cercare di andare a Forlì per tornare sui livelli delle scorse partite. Saranno decisivi gli episodi nello scontro diretto con i nostri prossimi avversari. Siamo stracarichi, daremo il massimo per riscattarci".

< Articolo precedente Articolo successivo >
{* Smart banner Desktop *} {* Mirror Sticky Desktop *} {* Desktop *}