Sabato 02 Luglio07:00:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Italian Bike Festival, corsa agli spazi espositivi: salone sempre più attrattivo

Già prenotati l’80% degli spazi espositivi messi a disposizione dall’impianto di Misano

Turismo Misano Adriatico | 15:17 - 22 Febbraio 2022 Spettacolari acrobazie a Italian Bike Festival Spettacolari acrobazie a Italian Bike Festival.


L'edizione 2022 di IBF, Italian Bike Festival, promette numerose novità e iniziative in grado di attirare gli operatori del settore.

Dopo l’annuncio della nuova location del Misano World Circuit, all’interno della quale è stata predisposta un’area espositiva di 50mila metri quadrati, l'Italian Bike Festival prevederà tre giorni di intense attività, dal 9 all'11 settembre 2022, ed espositori di alto profilo che arricchiranno l’expo di riferimento del mondo della bicicletta. 

Con oltre 250 brand confermati a metà febbraio, la fiera dedicata al mondo della bicicletta prevede grande affluenza e numerose novità. «Siamo molto soddisfatti di come si sta delineando questa quinta edizione -commenta Francesco Ferrario, direttore commerciale di Italian Bike Festival – anche se mancano ancora più di 6 mesi all’edizione del 2022 abbiamo opzionato più dell’80% dello spazio espositivo a disposizione, e questo è un segnale importante di vitalità del comparto». 

Numeri rilevanti che sottolineano il ruolo cruciale giocato da Italian Bike Festival nella bike industry italiana ed europea, e la nuova location del Misano World Circuit consentirà di riaffermare la posizione di riferimento del Salone della Bici: «Nell’impianto di Misano abbiamo trovato spazi e strutture che ben si adattano a un festival che cresce di anno in anno – sottolinea Ferrario - come attesta l’aumento degli espositori: ad oggi abbiamo oltre il 35% in più rispetto alla edizione di un anno fa» e alla luce di questi dati si conferma l’obiettivo di avere in fiera un parterre di 400 brand e marchi del comparto. 

L’impianto del Misano World Circuit consente inoltre l’organizzazione di eventi, grazie alla Pista Internazionale di oltre quattro chilometri, che verrà impiegata per i test delle bici, ma anche per la disponibilità di ampie aree interne alla struttura: degli 80mila metri quadrati totali, cinquanta sono riservati all’area espositiva, e il restante è destinato a ospitare le aree test e il palinsesto di eventi collaterali.

Ad arricchire i contenuti della kermesse anche eventi su strada, mountain bike e gare riservate alle categorie giovanili: un programma intenso e originale, già a partire dalla denominazione, il cui palinsesto verrà svelato nei prossimi giorni. Test, competizioni ed espositori di prodotti legati indissolubilmente al mondo della bicicletta sono solo alcuni dei focus di IBF 2022,

< Articolo precedente Articolo successivo >
{* Smart banner Desktop *} {* Mirror Sticky Desktop *} {* Desktop *}