Domenica 04 Dicembre19:27:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Iniziano i lavori al Romagna Family Camping Village: accordo tra comune e proprietà

Prevista anche la riqualificazione di Viale Torino: l’accordo prevede anche la piantumazione di oltre 1000 alberi

Attualità Riccione | 09:42 - 10 Febbraio 2022 Come diventerebbe la zona riqualificata Come diventerebbe la zona riqualificata.

È partita l’attuazione dell’accordo operativo sui due complessi di Club del Sole, Family Camping Village Romagna e International Riccione. Imminente l’inizio dei lavori di ristrutturazione che, al momento, interessano solo il Family Camping Village Romagna in attuazione delle prime due fasi pubbliche previste dall’accordo operativo che Club del Sole ha siglato con il Comune di Riccione e che prevedono la riqualificazione del primo tratto di Viale Torino e la realizzazione del parcheggio pubblico lungo la ferrovia.

L’investimento consentirà lavori di ristrutturazione su di un’area complessiva di 270mila metri quadri e porterà alla creazione di 7mila posti letto, piscine, parchi acquatici, un teatro all’aperto e 300 posti di lavoro. Il verde, in particolare, è protagonista dell’intervento e si prevede la piantumazione di oltre 1.000 alberi per ricreare un polmone naturale.

Importanti anche gli interventi destinati alla rigenerazione urbana di viale Torino in corrispondenza dei due complessi di Club del Sole che, nello specifico, porteranno alla cessione di aree attrezzate per creare passeggiate pedonali e piazze caratterizzate da una forte presenza di verde pubblico, piste ciclabili, parcheggi e soluzioni urbanistiche per migliorare la viabilità dell’area. 

“Vede la luce un percorso sinergico con il Comune di Riccione cominciato cinque anni fa e ispirato fin dall’inizio dalla volontà di creare una continuità osmotica tra le nostre due strutture e il lungomare di Riccione. La storia di Club del Sole è profondamente radicata nel territorio romagnolo, un nuovo capitolo così importante non poteva che essere scritto qui – dichiara Riccardo Giondi, Presidente di Club del Sole. “Con la riqualificazione dei Romagna Family Camping Village e International Family Camping Village portiamo a Riccione l’evoluzione della vacanza outdoor e la grande trasformazione che ha vissuto negli ultimi anni. Tutto questo è stato possibile grazie al gioco di squadra con le istituzioni locali che qui ha vinto e che ci consentirà di arrivare lontano”.

"Esperienza, serietà e grande professionalità, un esempio di imprenditoria romagnola di grande livello con la quale la collaborazione tra pubblico e privato si concretizza in un'opportunità per il nostro territorio” – commenta Renata Tosi, Sindaco di Riccione. “Tutto questo, per l'Amministrazione di Riccione, ha rappresentato il progetto di riqualificazione e rigenerazione urbana del Romagna Family Camping Village e International Family Camping Village gestiti da Club del Sole. Un progetto che si è concretizzato sulla base degli accordi operativi, elaborati dal Settore Urbanistico del Comune di Riccione sulla base della normativa regionale e che prevede quindi alcuni importanti interventi sulla zona pubblica aperta alla cittadinanza sul lungomare Torino, con piste ciclabili, piazze giardino e la realizzazione di parcheggi pubblici. Sono quindi molto contenta che a breve si aprirà il cantiere sull'area pubblica mettendo in moto l'intero processo di rigenerazione che porterà a Riccione una vera eccellenza che dalla Romagna ha conquistato il mondo. Sono al contempo orgogliosa del lavoro svolto dall'Ufficio Urbanistico del Comune di Riccione, dal dirigente l'ingegnere Michele Bonito e la figura organizzativa, l'architetto Odetta Tomasetti, perché hanno fatto la differenza nella capacità di dare risposte alle esigenze dell'imprenditoria coniugandole con gli interessi pubblici".

< Articolo precedente Articolo successivo >