Domenica 04 Dicembre19:07:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Eccellenza: San Marino supera 2-0 il Classe, subito show del neo acquisto Carrer

Il 20enne attaccante ex Vado autore della doppietta decisiva

Sport Repubblica San Marino | 17:09 - 05 Febbraio 2022 Calcio Eccellenza: San Marino supera 2-0 il Classe, subito show del neo acquisto Carrer


Victor San Marino-Classe 2-0

Victor San Marino:
Pazzini; Luvisi, De Queiroz, Pedrazzini, Boccioletti; Pastorelli (33’ st Morelli), Barone, Santoni; Guadenzi (24’ st Sapori); Carrer (38’ st Greco), Ambrosini (33’ st Albonetti). Panchina: Battistini, Michelucci, Cola, Rosti, Zabre. All.: D’Amore.

Classe: Baldassarri; Santucci, Caidi, Ragazzini, Ferri (49’ st Santarelli); Polidori (19’ st Pasi), Savelli; Togni (38’ st Bottini), Fogli, Licka (22’ st Frisari); Innocenti. Panchina: Giannuzzo, Santarelli, Filippi, Nicoli, Ricciardi, Balaj. All.:  Matteucci.

Arbitro: Bruschi (Ferrara).

Reti: 28’ pt e 27’ st Carrer

Ammoniti: De Queiroz, Fogli, Albonetti, Innocenti.

Note: Espulso al 14’ l’allenatore del Classe, Matteucci, per proteste.

Dopo un mese e mezzo di pausa forzata per le festività natalizie e a causa dell’emergenza Covid-19, il Victor San Marino torna in campo e con una prestazione autorevole piega  2-0 il Classe tra le mura amiche dell’Acquaviva Stadium. Il successo è determinato dalla doppietta di Alexander Carrer, ingaggiato lo scorso dicembre nella sessione invernale di calcio mercato, e da alcune parate strepitose di Gianmarco Pazzini. Più che positiva la prestazione collettiva degli uomini di mister D’Amore.

Inizia la partita e al 6’ il Victor San Marino, con alcuni dei suoi nuovi rinforzi schierati titolari (Santoni, Ambrosini e Carrer), prova già a portarsi in vantaggio: cross di Ambrosini dalla destra e tiro al volo di Boccioletti, palla lontanissima dallo specchio della porta avversaria. Azione offensiva apprezzata dall’allenatore e dai tifosi biancazzurri nonostante l’esito non eccelso da parte del terzino sinistro.

Al 21’ anche il Classe tenta di creare scompiglio in attacco, ma la girata di Togni finisce sopra la traversa per fortuna dei biancazzurri.

Sette minuti dopo i sammarinesi riescono a passare in vantaggio, al loro secondo tentativo: Carrer, servito splendidamente da Ambrosini, conclude sotto porta e trafigge Baldassarri .

Il Victor San Marino cerca il raddoppio: al 31’ azione personale di Santoni che arriva palla al piede nei presi dell’area avversaria e va al tiro dalla distanza, palla sul fondo.

Al 44’ risponde la formazione romagnola con un destro al volo di Fogli su suggerimento di Innocenti, Pazzini non corre alcun pericolo perché il pallone finisce fuori.

Un minuto più tardi arriva il duplice fischio del direttore di gara: finisce il primo tempo con il Victor in vantaggio meritatamente per 1-0 contro il Classe grazie alla rete di Carrer giunta al 28’.

RIPRESA Al via il secondo tempo ed è la formazione romagnola a dare vita a un’interessante azione offensiva al 2’: cross di Santucci dalla destra e incornata centrale di Licka, Pazzini fa la sua sfera senza problemi.

Al 6’ altra chance per il Classe per pareggiare i conti: Fogli ha la meglio su Pedrazzini con una serie di finte ubriacanti e calcia a botta sicura a pochi passi da Pazzini, ma quest’ultimo non ha paura e respinge brillantemente mantenendo la propria porta inviolata.

Il Victor San Marino prende coraggio e al 18’ va vicino al raddoppio con Ambrosini, il suo destro da fuori area però è debole e viene neutralizzato facilmente dall’estremo difensore del Classe.

Cinque minuti più tardi quasi bis della formazione di casa: destro potente e preciso di Gaudenzi dal limite dell’area, Baldassarri compie un autentico miracolo togliendo il pallone dall’incrocio dei pali.

Al 27’ giunge il raddoppio del Victor San Marino: passaggio filtrante di Boccioletti per Carrer che sfugge via alla difesa avversaria, salta in velocità anche Baldassarri e deposita il pallone in rete con grandissima facilità. Victor San Marino-Classe 2-0 e prima doppietta per l’attaccante ex Vado.

Il Classe, però, non demorde e prova a rientrare in partita intorno alla mezz’ora: destro pericoloso di Togni, Pazzini risponde con una respinta favolosa con i piedi evitando così alla squadra sammarinese di subire gol.

Due minuti dopo il Classe trova la via del gol grazie all’incornata vincente di Fogli su cross di Santucci dalla destra, ma l’arbitro annulla la rete per un netto fallo del giocatore biancorosso ai danni di un difensore del Victor San Marino.

La compagine ospite non demorde e tenta di nuovo ad accorciare le distanze al 35’, ma Pazzini effettua una parata fantastica sulla conclusione insidiosa di Pasi da fuori area.

Nei minuti successivi il Victor San Marino spreca diverse occasioni per calare il tris agli avversari finché l’arbitro, dopo 6 minuti di recupero, effettua il triplice fischio e, di conseguenza, capitan Barone e compagni, assieme ai loro tifosi, possono finalmente festeggiare un nuovo successo casalingo.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >