Giovedì 08 Dicembre23:21:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket C Silver, i Titans ospitano la leader Montemarciano

Si gioca domenica alle ore 18. Il coach: 'Squadra molto forte, con individualità importanti in tutti i ruoli'

Sport Repubblica San Marino | 13:54 - 04 Febbraio 2022 Il coach dei Titans Porcarelli Il coach dei Titans Porcarelli.

Secondo appuntamento di grandissima importanza, al ritorno dalla pausa, per i Titans. Dopo la vittoria con Fossombrone della settimana scorsa, sarà ancora il Multieventi il teatro di una battaglia che promette spettacolo: l’avversario è Montemarciano, che con la stessa Bartoli Mechanics e la Pallacanestro Titano sta lottando per il primato in questo girone A.

Si gioca domenica alle 18 ed è, ovviamente uno snodo cruciale di questa prima parte di stagione. Montemarciano guida la classifica con 20 punti (ma anche con una partita giocata in più), mentre Titans e Fossombrone seguono a 18.

Coach Porcarelli, intanto ti chiedo una valutazione sulla gara con Fossombrone. Titans abbastanza nuovi ma anche vincenti…

Quella con Fossombrone è stata una bella partita tra due top team di questo girone. Alla lunga pausa dalle competizioni le due squadre, per la verità, hanno reagito in maniera opposta, almeno inizialmente. Ma ci sta, dopo uno stop del genere all’inizio può anche succedere questo. Poi però abbiamo dimostrato di saper recuperare e di avere energia fino alla fine. Ne avevamo di più, una volta operato il sorpasso la sensazione di poterla portare a casa era concreta e così è successo”

Era la prima di quattro partite importanti. Alle porte c’è quella con Montemarciano, poi in sette giorni le sfide di Acqualagna e Loreto Pesaro…

Una settimana impegnativa, ma molto del nostro futuro immediato dipenderà dalla prima partita, al momento ci concentriamo su di quella. Montemarciano è sopra di noi con una gara in più, ma all’andata abbiamo vinto noi. Bissando il successo li raggiungeremmo con lo scontro diretto a favore e una gara in meno, posizionandoci al primo posto. Vedremo, intanto pensiamo al campo”

Qual è la tua valutazione su Montemarciano?

Squadra molto forte, con individualità importanti in tutti i ruoli. Tra tutti spicca Maggiotto, ma i pericoli possono venire da tanti elementi. Di differente rispetto all’andata c’è l’allenatore, Castracani, e sicuramente qualcosa di diverso vedremo in campo. Sarà una partita ugualmente tosta e intensa, ma anche diversa per tanti motivi. Numericamente loro sono il miglior attacco del campionato, noi la miglior difesa, speriamo che prevalga questo secondo fattore”

< Articolo precedente Articolo successivo >