Venerd́ 09 Dicembre01:19:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Morciano, la biblioteca scolastica del "Gobetti-De Gasperi" diventa anche digitale

La scuola aderisce al progetto "readER" che estende gratuitamente alle scuole del territorio emiliano romagnolo i servizi digitali delle biblioteche pubbliche

Attualità Morciano di Romagna | 09:10 - 03 Febbraio 2022 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

L’Istituto Scolastico di Istruzione Superiore “P. Gobetti – A. De Gasperi” possiede una fornita biblioteca scolastica, con 8 mila volumi di classici e narrativa contemporanea, aggiornata costantemente grazie all’iniziativa “Io Leggo perché”. Una Biblioteca che è sempre stata un punto di riferimento per tutti gli studenti della scuola.

A partire dal nuovo anno la Biblioteca  supera le mura scolastiche grazie alla scelta del Dirigente Scolastico Simona Flammini di aderire al “Progetto readER” e al prezioso lavoro di informatizzazione svolto dal professore Marco Sabattini.
"L’Istituto “P. Gobetti – A. De Gasperi” – dichiara la Dirigente, dott.ssa Simona Flammini - ha infatti aderito all’iniziativa, promossa dalla Regione Emilia-Romagna e dall’USR-ER, che estende gratuitamente alle scuole del territorio emiliano romagnolo i servizi digitali delle biblioteche pubbliche. Il progetto, di durata triennale 2021/2023, permette di accedere ad una collezione di 70.000 e-book e ad una edicola digitale di oltre 7.000 quotidiani di 90 Paesi e in 40 lingue".
Attraverso la piattaforma readER saranno quindi estesi al mondo della scuola i servizi digitali del sistema bibliotecario regionale.
Tutte le risorse sono accessibili all’intera comunità scolastica del Gobetti, alunni, docenti e personale ATA, grazie alla mail istituzionale, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 attraverso la piattaforma web MediaLibraryOnLine.
Questo servizio digitale è importante perché ogni membro dell’Istituto ha così a disposizione la possibilità di aggiornarsi sugli avvenimenti che accadono in Italia e all’estero, gli strumenti per ampliare le fonti per la formazione didattica, il recupero e l'approfondimento.
La prima volta si può accedere a MLOL attraverso l’home page dell’Istituto che guida gli utenti alla registrazione e, successivamente attraverso la mail istituzonale, è possibile usufruire di ogni risorsa attraverso il sito dedicato o l’apposita app. MLOL non è solo quotidiani, riviste ed ebook, ma anche podcast culturali, saggistica di varie materie, archivi, banche dati, musica, video formativi, lezioni, mappe e spartiti: tutto sempre disponibile e per tutti. Ogni percorso mette a disposizione guide e tutorial che aiutano a navigare nell’infinito mare di opportunità offerte.
"L’obiettivo – ricorda la Dirigente Scolastica, dott.ssa Simona Flammini - non è solo quello di fornire l’accesso alla biblioteca digitale scolastica a studenti ed insegnanti, ma quello più ambizioso di favorire una sempre maggiore integrazione tra biblioteche scolastiche ed organizzazione bibliotecaria regionale, tra biblioteche pubbliche e sistema educativo, di favorire inoltre la didattica e la lettura".
L'iniziativa si inserisce tra le attività di ampliamento dell’offerta formativa promosse dall’istituto “P. Gobetti – A. De Gasperi” come il “Progetto Quotidiano in Classe” e la preziosa possibilità, offerta dal Comune di Morciano di Romagna, di accedere al teatro ad un prezzo contenuto per tutti gli studenti interessati.

< Articolo precedente Articolo successivo >