Martedý 17 Maggio17:43:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Al Cinema Tiberio in prima visione il film Jazz Noir, dedicato a Chet Baker

In programma da giovedì 27 a domenica 30 gennaio

Eventi Rimini | 15:24 - 26 Gennaio 2022 Cinema Tiberio Cinema Tiberio.


Al Cinema Tiberio di Rimini da giovedì 27 (proiezioni in versione originale con sottotitoli in italiano alle ore 17 e alle ore 21) a domenica 30 gennaio (versione doppiata in italiano alle ore 21 e sabato e domenica anche alle ore 17, biglietti interi € 7,00, ridotti € 6,00, ridotti Tiberio Club € 5,00) è in programma, in prima visione "Jazz Noir – indagine sulla misteriosa morte del leggendario Chet" di Rolf van Eijk con Steve Wall, Gijs Naber e Raymond Thiry.

Il 13 maggio 1988 il cadavere di Chet Baker, genio indiscusso della tromba jazz, viene ritrovato sul marciapiede davanti all'albergo in cui stava alloggiando ad Amsterdam. Il detective Lucas indaga: è stato incidente, suicidio, o regolamento di conti operato da qualche pusher con cui Baker, eroinomane, era indebitato? Lucas ne incontra il manager, l'amico, il medico compiacente e innamorato di lui. Cosa più rilevante, tra una domanda e l'altra, ascolta la musica dolente e tremendamente catturante di quell'"angelo caduto": "Come se avessi le ali" è il titolo dell'unica autobiografia dell'artista e il motivo angelico corre nel film, sotto forma di idealizzazione di chi sa toccare le anime con poche note essenziali ma che è anche un essere imperfetto, talvolta disgustoso. Molto più che una musica: un fluire di fatica esistenziale, voce di sabbia, dolcezze e colpe, miraggi e rimpianti, che riporta costantemente Lucas alle immagini di rimorso per la violenza esercitata sulla propria compagna, proprio come Chet infieriva sull'ultima amante, Sarah.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >