Mercoledý 18 Maggio11:30:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Gomme squarciate e scenate pubbliche, denunciata donna stalker

Dovrà stare lontano dall'ex, ai suoi due figli, ai luoghi che frequenta

Cronaca Rimini | 08:59 - 25 Gennaio 2022 Donna stalker, immagine di repertorio Donna stalker, immagine di repertorio.

Una pasticcera 39enne tormentava l'ex fidanzato con minacce, scenate pubbliche e atti vandalici. Il fatto che si tratti di una donna è un caso raro , ma a volte succede, come accadde nel riminese qualche tempo fa. A rischiare grosso (anche fisicamente) in quell'occasione è stato un uomo di Rimini. La donna, infatti, ha perseguitato l'ex compagno con cui aveva avuto una breve relazione. Per questi motivi il Gip Benedetta Vitolo su richiesta del sostituto procuratore Davide Ercolani, ha disposto il provvedimento che le impone di stare a non meno di mezzo chilometro di distanza dall'ex compagno, dai suoi figli, dai luoghi di lavoro e di divertimento frequentati dalla sua famiglia. In una delle tante occasioni, all'interno del centro commerciale Le Befane, la donna aveva rovesciato in testa un bicchiere di birra all'uomo davanti ai figli. Più di una volta, come confermato dai testimoni, ha fatto irruzione sul posto di lavoro dell'ex. Nella denuncia sono stati segnalati anche diversi episodi di vandalismo e danneggiamento dell’auto. La donna, per fortuna, è stata fermata dai carabinieri di Rimini, chiamati dalla procura.

< Articolo precedente Articolo successivo >