Mercoledý 18 Maggio11:52:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Università, a Rimini le matricole crescono del 5,3%

Le immatricolazioni all'università di Bologna per l'anno accademico 2021/2022 crescono del 4,3%

Attualità Rimini | 14:52 - 21 Gennaio 2022 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Le immatricolazioni all'università di Bologna per l'anno accademico 2021/2022 crescono del 4,3% rispetto all'anno precedente. I nuovi studenti sono 28.250, su un totale di iscritti che supera gli 88.600. I dati sono stati presentati questa mattina in ateneo dal rettore, Giovanni Molari, e dal prorettore per la didattica, Roberto Vecchi. "C'è una crescita continua nonostante la pandemia - ha detto Molari - e una forte capacità attrattiva pur in un quadro nazionale che quest'anno ha segnato un po' di sofferenza in termini di iscritti". L'incremento principale, secondo i dati forniti dall'Unibo, interessa le lauree triennali (+5,8%) e quelle a ciclo unico (11,2%), mentre si stabilizzano le iscrizioni alle lauree magistrali (+0,3%). La crescita riguarda tutte le sedi dell'Università, con Ravenna in testa (+7,3%), seguita da Cesena (+6,1%), Bologna (+5,6%) e Rimini (+5,3%). Solo la sede di Forlì ha avuto una flessione di iscritti dovuta, secondo il rettore, all'introduzione del numero chiuso per la laurea triennale in sociologia. 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >