Mercoledý 29 Marzo05:39:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Meno tasse, Damiano Caruso rifiuta la residenza a San Marino: "Voglio pagarle in Italia"

Il 34enne ciclista siciliano aveva fatto richiesta poi il ripensamento

Attualità Repubblica San Marino | 09:18 - 14 Gennaio 2022 Damiano Caruso, foto Ansa Damiano Caruso, foto Ansa.

Damiano Caruso ha rifiutato la proposta di trasferire la residenza a San Marino. Il campione di ciclismo che lo scorso anno è arrivato secondo al Giro d'Italia, lo ha dichiarato al Corriere della Sera. Grazie a una legge riservata agli atleti, basta un contratto d'affitto o un preliminare d'acquisto per poi pagare solo il 7% di tasse sui primi 100 mila euro di reddito contro il 40% circa dell'Italia. Il 34enne ciclista siciliano, ha spiegato che era molto vantaggioso: "Ci ho ragionato e avevo fatto richiesta, ma quando ho rivisto la pratica sulla scrivania, pronta per la firma definitiva, mi sono detto che sarei stato incoerente col mio percorso di vita e con me stesso. E l’ho stracciata". Damiano Caruso ha rifiutato la proposta di residenza nello stato sammarinese, offerta a lui e ad almeno altri 15 ciclisti italiani, tra i quali Giulio Ciccone.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >