Domenica 23 Gennaio05:03:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Discoteche, governo si impegna per ristori e per aumento capienze post pandemia

In commissione approvata una risoluzione, relatore il Senatore Marco Croatti

Attualità Rimini | 14:06 - 13 Gennaio 2022 Foto di repertorio Foto di repertorio.


È stata approvata all’unanimità dalla decima commissione del Senato, industria, commercio e turismo, una risoluzione  che impegna il governo ad adottare alcune fondamentali misure per sostenere e rendere più competitivi le discoteche e i locali da ballo. Lo annuncia il relatore, il senatore riminese Marco Croatti (Movimento 5 Stelle). 

La prima misura impegna il governo ad adeguare la capienza dei locali agli standard europei, come richiesto da anni dal Silb, nel periodo post pandemico. "L’incentivo all’aumento di capienza del locale potrebbe spronare molti imprenditori a ristrutturare i propri locali adeguandoli alle caratteristiche tecniche e impiantistiche richieste dalle norme di riferimento del settore, scongiurando il rischio di avere sempre più locali obsoleti, insicuri e fuori mercato", spiega Croatti.

Altre due misure riguardano invece l'attuale pandemia: l'adozione dei ristori e una sospensione di sei mesi dell'imposta sugli intrattenimenti. 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >