Domenica 23 Gennaio05:11:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: presentato il progetto della "Casa dell’Arte e dell’Artigianato"

L'Associazione è nata da un’idea della Dott.ssa Pontrandolfo nella primavera 2021

Attualità Riccione | 10:18 - 11 Gennaio 2022 Presentazione Casa dell'Arte e dell'Artigianato a Riccione Presentazione Casa dell'Arte e dell'Artigianato a Riccione.

Domenica 9 gennaio è stato presentato ufficialmente il progetto della “Casa dell’Arte e dell’Artigianato” ideato da Roberta Maria Michela Pontrandolfo Pres. dell’Associazione “CreArTe". I presidenti e i rappresentanti delle categorie culturali, produttive e sociali del territorio, imprenditori e collaboratori, si sono confrontati nella sala convegni dell’Hotel Atlantic per sviluppare e condividere il tema della conferenza e lo sviluppo del progetto che ha come obiettivo quello di rivisitare/ridestinare, il Palazzo del Turismo di Riccione come “Casa dell'Arte e dell'Artigianato”.  Un grande spazio in cui esporre la creatività degli artigiani e degli artisti del territorio unitamente a laboratori tematici realizzati dai protagonisti, conferenze e tanto altro.

Il progetto tradotto graficamente dall'architetto Francesco Della Valle, è in piena fase di sviluppo e andrà man mano a coinvolgere categorie e portatori di interesse, con l’intento di sensibilizzare evidentemente la futura amministrazione. "L'Associazione CreArTe è nata da un’idea della Dott.ssa Pontrandolfo nella primavera 2021 dopo un percorso di conoscenza del territorio, ancora attivo, intitolato: "Quella volta a Riccione".

“Il fine ultimo è quello di condividere la visione per una città, quella di Riccione, in proiezione di un futuro prossimo in cui integrare al consolidato turismo balneare, un target interessato all’hand made, all’esclusività e all’originalità che contraddistingue lo stile italiano”, dichiara la fondatrice.

“Questo territorio ha tutte le carte in regola per attirare un pubblico nuovo ed estremamente interessante per le nostre imprese ed il loro indotto, se avrà la lungimiranza di investire nel settore”. 

La presidente di CreArTe ringrazia espressamente tutti gli ospiti venuti alla presentazione ed in particolar modo in relatori che hanno accettato d'intervenire: Susanna Argenterio Savelli - Centro Studi Maestro Angelo Savelli, Roberto Corbelli - Trend Setter, Andrea Rossi - Ex Performer, Imprenditore, Samuele Fabbri - Liutaio:

< Articolo precedente Articolo successivo >