Marted́ 25 Gennaio23:49:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid Rimini: 1703 nuovi casi, 4 decessi e +2 terapie intensive

In regione 12.255 contagi su 51.575 tamponi e 14 decessi

Attualità Rimini | 15:03 - 01 Gennaio 2022 Bollettino Covid 1 gennaio 2022 Bollettino Covid 1 gennaio 2022.


Nel riminese nuovo record di contagi da Sars-CoV-2: sono 1.703, 1038 sintomatici e 665 asintomatici. La media settimanale sale da 305 casi a 881 (5287 contagi totali). Crescono i ricoveri in terapia intensiva (15, +2) e si registrano quattro decessi: donne di 70, 72, 76 e 88 anni. In regione altri dieci decessi: due in provincia di Reggio Emilia (2 donne, rispettivamente di 78 e 90 anni); uno in provincia di Modena (1 donna di 81 anni); due in provincia di Bologna (2 uomini rispettivamente di 64 e 89 anni); tre in provincia di Ravenna (1 donna di 77 anni e 2 uomini di 80 e 81 anni); due in provincia di Forlì-Cesena (una donna di 89 anni e un uomo di 38 anni, non vaccinato).

I nuovi casi sono 12.255 contagi su 51.575 tamponi, tasso di positività al 23,7%, un valore non indicativo dell'andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che nei giorni festivi è inferiore rispetto agli altri giorni e soprattutto i tamponi molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

RICOVERI Sono 124 i pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell'Emilia-Romagna (+8 rispetto a ieri); l'età media è di 62,8 anni. Sul totale, 89 (quindi il 72%non sono vaccinati (età media 60,9 anni), mentre 35 sono vaccinati con ciclo completo (età media 67,4 anni). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.359 (+13 rispetto a ieri), età media 69,2 anni.

CONTAGI GIORNALIERI La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 3.021 nuovi casi, seguita da Rimini (1.703). Poi Ravenna (1.183), Reggio Emilia (1.165), Parma (1.101) e Modena (1.087). Quindi Cesena (965), Ferrara (773), Forlì (662) e il Circondario Imolese (344). Infine, Piacenza con 251 nuovi casi.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >