Mercoledý 19 Gennaio07:02:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuovo piano spiaggia, Cattolica accelera iter per l'approvazione

Tempi di dodici mesi previsti dall'amministrazione comunale

Attualità Cattolica | 13:21 - 29 Dicembre 2021 Franca Foronchi, sindaco di Cattolica Franca Foronchi, sindaco di Cattolica.


L’amministrazione comunale di Cattolica accelera l’iter per l’approvazione del Piano Spiaggia. Il 27 dicembre scorso è stato dato avvio al procedimento per l'approvazione del nuovo piano dell'arenile, attraverso una prima fase che prevede la consultazione degli enti preposti, fra i quali Provincia, Regione e Soprintendenza. "Si tratta di uno strumento urbanistico che serve a disciplinare l'utilizzo dell'arenile ricadente nel territorio comunale e quindi essenziale per indirizzare gli utilizzi di questi spazi e gli investimenti dei soggetti privati", evidenzia il sindaco, Franca Fornochi. Terminata la prima fase, sarà sottoposta alla cittadinanza e ai portatori di interesse una proposta di piano: al termine del confronto si avrà un piano definitivo, che sarà votato due volte dal consiglio comunale, per l'adozione e l'approvazione. Il tutto, è l'auspicio del sindaco, nel giro di dodici mesi. 

Si tratta di un atto molto importante proprio per dotare gli operatori balneari di uno strumento per investire e migliorare le loro concessioni, visto che il piano precedente era scaduto ormai dal 2019. “Dare l'avvio al procedimento in appena due mesi dal nostro insediamento – continua il primo cittadino - è un risultato molto importante, perché siamo convinti che una città che vede nel turismo uno dei suoi settori più importanti necessita per operare di un piano dell'arenile". 

Foronchi evidenzia infine che il piano avrebbe dovuto essere elaborato prima del progetto del Lungomare Rasi-Spinelli, "per poter utilizzare nella progettazione spazi più ampi e far dialogare la passeggiata con la spiaggia, ricucendo la frattura urbana esistente".


 

< Articolo precedente Articolo successivo >