Mercoledý 19 Gennaio05:51:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Luci di Natale e consumi energetici: consigli per alleggerire la bolletta

Durante le festività, i consumi energetici possono aumentare notevolmente

Attualità Nazionale | 12:05 - 17 Dicembre 2021 Luci di Natale e consumi energetici Luci di Natale e consumi energetici.

Durante le festività natalizie si è soliti decorare la propria casa con lucine di una moltitudine di colori differenti, addobbando terrazzi, finestre, giardini e l'interno della propria casa. Proprio per questo motivo, durante il periodo natalizio si può notare come i costi in bolletta subiscano delle importanti impennate verso l'alto. Durante le festività, infatti, i consumi energetici possono aumentare notevolmente, arrivando a pagare persino fino al 30% in più rispetto al resto dell'anno. Questa spesa si va ad aggiungere agli altri pagamenti che si effettuano normalmente sotto il periodo delle feste natalizie, che sommate tra loro comportano una spesa molto ingente concentrata nel mese di dicembre. Per evitare quindi una spiacevole sorpresa anche in bolletta, ci sono delle piccole accortezze che andrebbero adottate e che passeremo in rassegna in questo breve articolo.
 

Quanto consumano le luci di Natale?
 

Bisogna innanzitutto analizzare il tipo di luci con cui si decide di decorare la propria dimora. Le luci a incandescenza, ad esempio, che si utilizzavano maggiormente in passato, consumano molto di più rispetto ai modelli più moderni che si trovano in commercio. Per risparmiare, la scelta migliore ricade sulle luci a LED, le quali, oltre a consumare di meno, sono più sicure e riducono maggiormente l'impatto ambientale. Sono anche più costose rispetto alle altre opzioni sul mercato, ma consentono un risparmio fino al 90% di energia! Limitare il consumo di energia permette, inoltre, di ridurre le emissioni di anidride carbonica. Scegliendo delle luci più datate e tenendole accese tutto il giorno, i consumi in bolletta sono decisamente più considerevoli rispetto a quelli che si avrebbero optando per i modelli LED.
 

Consigli per alleggerire la bolletta
 

Oltre alla scelta delle luci a LED rispetto a quelle di altra tipologia, ci sono altre opzioni e consigli utili per alleggerire la spesa. Prima di tutto, è sconsigliato tenere le luci accese per tutta la giornata poiché, oltre ad essere inutile in molti casi, comporta un aumento considerevole dei costi. Le luminarie, infatti, non avranno lo stesso effetto suggestivo se usate con l'illuminazione naturale; la vera atmosfera natalizia si creerà se accese durante le ore di buio.
 

Un modo pratico per risparmiare è impostare un timer o un altro sistema di controllo remoto, al fine di pianificare l'accensione e lo spegnimento delle luci. Questo sarà utile non solo per evitare di dimenticare le lucine accese per tutta la giornata, ma anche per limitare il sovraccarico energetico dell’abitazione, evitando così di far scattare costantemente il salvavita e di manomettere il suo funzionamento, che è invece essenziale per la sicurezza in caso di cortocircuiti o altri problemi con l’impianto elettrico. Nel caso in cui dovessero verificarsi scatti continui del salvavita proprio durante il periodo delle feste, sarebbe opportuno effettuare una verifica del funzionamento del salvavita e dello stato del proprio impianto elettrico rivolgendosi a degli esperti, per accertarsi che non si stiano verificando delle anomalie, e in caso valutare la sostituzione del dispositivo o l’aggiustamento degli impianti. Pertanto, è sempre meglio evitare di sovraccaricare energeticamente la propria casa, non solo per la spessa in bolletta ma anche per evitare di creare problemi all'impianto elettrico in generale.
 

In linea di massima, è consigliabile non esagerare con l'utilizzo delle luci: l'atmosfera natalizia, infatti, può essere ricreata anche con metodi più economici ed ecologici, ad esempio utilizzando delle candele: oltre ad essere disponibili in una varietà quasi interminabile di forme e colori, il vantaggio primario delle candele è la possibilità di scegliere l'aroma natalizio che più s'addice alla propria casa, così da poter ricreare un'atmosfera calda e suggestiva.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >