Sabato 29 Gennaio05:42:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fondi per i comuni marginali: a Casteldelci 98mila euro e a Montecopiolo 87mila

"Uno strumento efficace per promuovere il ripopolamento delle aree interne", spiega il consigliere Nadia Rossi

Attualità Casteldelci | 14:24 - 16 Dicembre 2021 Casteldelci Casteldelci.


Con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri è stato ripartito il 'Fondo di sostegno ai comuni marginali' per gli anni 2021-2023. Sono 180 milioni di euro assegnati a 1.187 comuni, selezionati per le loro condizioni di particolare vulnerabilità sociale e materiale, con un basso livello di redditi della popolazione residente ed a forte rischio di spopolamento.

Casteldelci riceverà 98.000 euro, Montecopiolo 87.000 euro. I fondi serviranno per la sistemazione di immobili comunali da concedere in comodato d'uso gratuito per l'apertura di attività commerciali, artigianali o professionali e per contribuire al loro avvio. "Ma i contributi serviranno anche come bonus a chi trasferisce la propria residenza e dimora abituale in queste zone, come contributo alle spese di acquisto e ristrutturazione della casa con un tetto massimo di 5.000 euro a beneficiario. Uno strumento efficace per promuovere il ripopolamento delle aree interne, paesaggisticamente e culturalmente importanti per il territorio della provincia di Rimini", aggiunge il consigliere Nadia Rossi.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >