Domenica 23 Gennaio22:56:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, la grande opera lirica inaugura il 2022: in scena il Don Pasquale

Al teatro Galli dal 1 al 4 gennaio

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Rimini | 13:35 - 14 Dicembre 2021 Don Pasquale Don Pasquale.


Nel programma del capodanno più lungo del mondo, come di consuetudine il 1 gennaio (con repliche il 2,3 e 4 gennaio) sarà protagonista l'opera lirica. Ad inaugurare il nuovo anno dal palcoscenico del Teatro Galli saranno l'orchestra da camera di Rimini e il coro Amintore Galli con il  "Don Pasquale", Opera Buffa in tre Atti di Gaetano Donizetti su libretto firmato da Michele Accursi ma in realtà scritto dallo stesso Donizetti e da Giovanni Ruffini ricalcato sul dramma giocoso di Angelo Anelli Ser Marcantonio del 1810. Presentata per la prima volta a Parigi nel 1843, Don Pasquale è un’opera coinvolgente che racconta in un modo sempre attuale lo scontro generazionale e mette in scena una storia che nella tradizione dell'Opera buffa prende a riferimento i personaggi della Commedia dell'arte. La regia sarà affidata come di consueto a Paolo Panizza, la direzione del'orchestra al maestro Stefano Pecci, la direzione del coro Galli al maestro Matteo Salvemini. Il "Don Pasquale" andrà in scena alle 17.30 del 1 gennaio; repliche 2 gennaio alle 17.30, 3 e 4 gennaio alle 20.30. 

I PERSONAGGI Giuseppe Esposito, basso comico, è Don Pasquale vecchio celibatario tagliato all'antica, economo, credulo, ostinato, buon uomo in fondo; Daniele Caputo (1- 3 e 4 gennaio) Enrico Marrucci (2 gennaio) baritono, è il Dottor Malatesta faceto, intraprendente, medico e amico di Don Pasquale ed amicissimo di Ernesto; Christian Collia, tenore, è Ernesto, nipote di Don Pasquale, giovane entusiasta, amante corrisposto di Norina; Giulia della Peruta (1- 3 e 4 gennaio) Chiara Notarnicola (2 gennaio) è Norina, soprano, giovane vedova, vivace e impaziente ma schietta ed affettuosa; Riccardo Lasi, basso, è un notaro. Servi, camerieri, maggiordomo, modista, parrucchiere: coro Lirico Città di Rimini Amintore –Galli.

BIGLIETTERIA Le prevendite sono aperte tutti i giorni dal 9 dicembre in piazza Cavour 31 con orario 11:00 - 19:00 eccetto il 25 ed il 26 dicembre che rimarrà chiusa. I giorni delle rappresentazioni (1,2,3,4 gennaio 2022) la biglietteria si trasferisce al Teatro Galli: l'1 e il 2 gennaio sarà disponibile dalle ore 15.30, il 3 e 4 gennaio dalle ore 17.30  I biglietti saranno acquistabili anche online sul portale vivaticket. Il costo dei biglietti va dai 10 ai 65 Euro.

EVENTI AL TEATRO GALLI Speciale preludio del programma di fine d’anno l’atteso ritorno, sabato 18 dicembre (ore 21) al teatro Galli, di Riccardo Muti sul podio dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, a due anni dall’eccezionale apparizione per l’inaugurazione della 70esima edizione della Sagra Musicale Malatestiana, stavolta impegnato nell’esecuzione in forma di concerto del Nabucco di Giuseppe Verdi. Riccardo Muti direttore - Orchestra Giovanile Luigi Cherubini - Coro Cremona Antiqua - maestro del coro Antonio Greco, in collaborazione con Riccardo Muti Italian Opera Academy. 

Sarà il coro gospel più famoso del mondo e il primo coro gospel d’America, l’Harlem Gospel Choir, a calcare il palcoscenico del Teatro Galli il domenica 19 dicembre. Fondato nel 1986 da Allen Bailey per le celebrazioni in onore di Martin Luther King, il coro è composto dalle più raffinate voci e dai migliori musicisti delle Chiese Nere di Harlem e di New York. Attraverso la sua musica il coro si batte per una migliore comprensione della cultura Afro-Americana e della musica Gospel e ha condiviso il suo messaggio di amore, pace e armonia con migliaia di persone di tutte le nazioni e culture diverse (evento presentato da Clinica Nuova Ricerca in collaborazione con Comune di Rimini, ore 18.30 - Ingresso gratuito con ritiro inviti presso Nuova Ricerca (0541 319411)

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >