Marted́ 25 Gennaio23:43:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il grande successo del tris del ‘Paese del Natale’ a Santa’Agata Feltria

Pullman da ogni regione d’Italia e recensioni social molto positive

Attualità Sant' Agata Feltria | 15:16 - 13 Dicembre 2021 Natale a Sant'Agata Feltria Natale a Sant'Agata Feltria.

Tris vincente del “Paese del Natale”. Sant’Agata Feltria “invasa” domenica 12 dicembre da un pubblico numerosissimo, migliaia e migliaia di persone che sin dal mattino e con regolarità hanno affollato il borgo dell’alta Valmarecchia in occasione del terzo appuntamento della manifestazione invernale più importante del centro Italia per gli appassionati di mercatini natalizi.
I parcheggi sold-out, con pullman presenti da ogni parte d’Italia, le recensioni sui social molto positive sulla manifestazione e i ringraziamenti alla Pro Loco per l’organizzazione e le informazioni, sono un’ulteriore testimonianza della capacità dell’associazione di dar vita ad un evento così complesso ma così funzionale, e della capacità attrattiva di un format che – giunto alla 25esima edizione – riesce a coniugare sapientemente tradizione con proposte sempre nuove e affascinanti.

Anche nella terza giornata è stato applauditissima la spettacolare “Discesa dell’Angelo” dalla torre civica (la torre dell'orologio nel palazzo comunale) a piazza Garibaldi, prevista due volte al giorno (ore 12.30 e ore 17.30, quella più “votata” dal pubblico presente). Una volta disceso, l’Angelo attraversa la piazza per andare da Maria e Giuseppe per l’Annunciazione sotto il portico del Teatro Mariani. Questo suggestivo momento è stato seguito da un video che racconta la Fuga in Egitto della Sacra Famiglia, e dai fuochi d’artificio accolti dallo stupore dei presenti e da applausi scroscianti di giovani, famiglie e bambini.

“L’originale caratteristica del ‘Paese del Natale’ è l’aver saputo unire l’atmosfera e le proposte di alto artigianato del mercatino natalizio, con una sapiente declinazione dell’elemento religioso caratterizzante il Natale: il presepe nelle sue varie forme, la Discesa dell’Angelo, le musiche tradizionali degli zampognari. – rimarca il presidente Pro Loco, Stefano Lidoni – Inoltre, il pubblico anche ieri è responsabile e rispetta le norme anti Covid, permettendo alla festa di esserlo fino in fondo e in tutta sicurezza”.

Il “Paese del Natale” richiama migliaia di visitatori da ogni parte del BelPaese. Oltre 140 espositori garantiscono proposte idee regalo, oggetti di artigianato artistico e decori di gusto raffinato, il tutto avvolto in un’atmosfera ricca di fascino e di antiche tradizioni

La quarta ed ultima giornata del “Paese del Natale” è prevista domenica 19 dicembre.
Proporrà, tra le altre iniziative, il presepe vivente di Morrovalle, con oltre 45 figuranti (da Morrovalle, AN), dalle ore 10.30 alle 17.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >