Sabato 29 Gennaio06:45:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coriano, 148 borracce consegnate dal sindaco agli studenti di prima media

E’ una parte del progetto "Una borraccia per l’ambiente 2" promossa da Amir Spa

Attualità Coriano | 12:14 - 13 Dicembre 2021 Consegna delle borracce a scuola Consegna delle borracce a scuola.

Sono state in totale 148 le borracce consegnate questa mattina agli studenti e insegnanti delle classi prime delle scuole medie inferiori di Coriano: 78 alla “Gabellini” del capoluogo e 70 a Ospedaletto. E’ una parte parte del progetto “Una borraccia per l’ambiente 2”,  iniziativa ideata, promossa e realizzata da Amir spa, che fa seguito alla consegna effettuata già lo scorso anno in occasione dell’installazione dei distributori di acqua nelle scuole.

Il sindaco Domenica Spinelli, il vicesindaco Gianluca Ugolini e  l’assessore Anna Pazzaglia hanno accompagnato l’amministratore unico di Amir spa Alessandro Rapone consegnando personalmente le borracce e salutando le insegnanti che li hanno accolti.

“Amir collabora attivamente con i Comuni soci – ha detto Rapone – e il rapporto con Coriano resta ottimo e continuativo. La nostra azienda oltre a sviluppare investimenti nel ramo che le compete è sempre molto attenta al rispetto dell’educazione ambientale e siamo felici di proseguire la collaborazione con le scuole del territorio”.

“Trasmettere agli studenti così giovani il significato del rispetto dell’ambiente – gli ha fatto eco il sindaco Domenica Spinelli – è estremamente importante. Noi, come Comune, abbiamo lavorato tanto in questo senso e siamo felici della collaborazione attiva con Amir e della possibilità che insieme abbiamo offerto ai ragazzi delle prime medie ripetendo ciò che già abbiamo fatto in passato”. 

“Partire dai più giovani direi che è essenziale – ha aggiunto l’assessore Anna Pazzaglia – l’attività di sensibilizzazione ed informazione ambientale nelle scuole è importante e va continuamente proseguita insieme ai vertici degli istituti e al corpo docente. La nuova consegna delle borracce è un ulteriore segnale in questo senso. Ringrazio Amir e le scuole corianesi per la preziosa collaborazione”.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >