Domenica 23 Gennaio23:20:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pennabilli, paga quasi 2mila euro di affitto anticipato, ma è una truffa

Una 56enne aveva pagato 1750 euro per un appartamento a Milano, denunciato per truffa un 41enne di Torino

Cronaca Pennabilli | 11:20 - 06 Dicembre 2021 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

Trova un appartamento in affitto a Milano, paga due caparre ma il locatore sparisce. Una truffa è stata scoperta dai Carabinieri di Novafeltria. Vittima una 56enne di Pennabilli. La donna aveva trovato l'annuncio su internet. Dopo alcuni accordi aveva versato 1750 euro (due caparre più spese condominiali del primo mese di affitto) in una carta ricaricabile. Dopo aver cercato inutilmente di proseguire la trattativa, si è resa conto di essere stata truffata. La donna si è rivolta ai Carabinieri che hanno identificato il responsabile: un 41enne torinese denunciato per truffa.


Nel corso dei controlli del fine settimana i Carabinieri di Novafeltria hanno denunciato due persone per ubriachezza e hanno ritirato una patente. Sono stati controllati 102 mezzi, 143 persone e 10 esercizi pubblici sono stati ispezionati per verificare anche il rispetto delle norme di contenimento del Covid-19.
I due denunciati per ubriachezza sono due 20enni di Novafeltria.

< Articolo precedente Articolo successivo >