Domenica 23 Gennaio00:06:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Omicidio Galileo: amici e conoscenti sotto torchio. Sotto la lente gli ultimi contatti avuti

Si stanno ricostruendo le ultime ore di vita e chi l'ha incontrato

Cronaca Rimini | 12:22 - 02 Dicembre 2021 Il luogo dell’omicidio Il luogo dell’omicidio.


Inquirenti al lavoro, scandagliando la cerchia di amicizie del giardiniere filippino Galileo Landicho, per far luce sulla sua morte, avvenuta alla fermata dell'autobus, all'altezza della stazione ferroviaria. L'inchiesta per risalire all'autore del brutale omicidio prosegue senza sosta. Gli investigatori stanno interrogando amici e conoscenti dell'uomo per ricostruire contatti, ma soprattutto sulle ultime ore di vita del 74enne. Si è deciso di circoscrivere in un tempo più breve i contatti che il giardiniere ha avuto nel giorno dell'omicidio, domenica 21 novembre. Gli investigatori sperano di ricevere informazioni utili sulla vita dell'uomo, sulle sue frequentazioni, sui trascorsi e su quanto è a loro conoscenza che possa offrire degli spunti. Inoltre non è stata ancora trovata la lama con la quale è stata recisa la giugulare dell’uomo.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >