Sabato 29 Gennaio05:57:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Scuola, il certificato non arriva: ancora in Dad nonostante i tamponi negativi

La segnalazione di un padre riminese alla redazione: "I bambini sono a casa dal 19 novembre"

Attualità Bellaria Igea Marina | 10:57 - 02 Dicembre 2021 Da due settimane il rientro a scuola non è possibile Da due settimane il rientro a scuola non è possibile.

Una classe della scuola elementare Panzini di Bellaria Igea Marina ancora in Dad nonostante i tamponi negativi. A segnalare l'episodio è il padre di uno degli alunni della IV A. I bambini sono a casa dal 19 novembre quando è stata riscontrata una positività alla Covid. Un primo tampone per tutti i compagni di classe dell'alunno positivo ha dato esito, fortunatamente, negativo. Dopo la quarantena fiduciaria i bambini hanno effettuato un secondo tampone, sabato 27 novembre. "Anche in questo caso tutti sono risultati negativi" racconta il padre "ma ancora non possono rientrare in classe". Manca il documento di fine quarantena. "L'Asl non ha mandato la circolare per rientrare" dice ancora il padre "mercoledì ho passato tre ore al telefono chiamando tutti i numeri possibili. Mi hanno detto che 'sono indietro'. La scuola ha sollecitato più volte, ma ancora questo documento non arriva". Una situazione che crea molto disagio ai bambini (tra i 9 e i 10 anni di età), costretti alla Dad per non rimanere indietro col programma. Il padre segnala anche le lunghe code per fare il secondo tampone "Due ore e mezzo di fila con traffico bloccato al Colosseo, pensate a quanto è stato difficile per i bambini rimanere chiusi in auto per tanto tempo".
 

< Articolo precedente Articolo successivo >